Citazioni e Aforismi

La letteratura a tema gay e non
Rispondi
Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da IsabellaCucciola » sabato 26 ottobre 2013, 17:40

“Quella mattina, Dio stava spiegando al nonno quanto influisce la casa sulle persone che la abitano. ʽPer la tua famiglia, cambiare casa sarà come mutare pelle. Prima di poterla chiamare casa, dovranno macchiare le pareti con le loro miserie e con le loro gioie.ʼ
Il nonno non riusciva a capire perché Dio si ostinasse a disprezzare i poeti, se Lui era il primo a esprimersi con si alto lirismo. Lo avvisò che avrebbe messo a dura prova la sua famiglia e il nonno lo prego di non essere troppo spietato. Dio parlo di una donna che avrebbe scosso le fondamenta della loro vita. L’anziano penso che si stesse riferendo alla moglie francese di Felisín, ma Dio,
anticipando un simile pensiero, gli spiegò che non si trattava affatto di una francese. ʽCi saranno in eguale misura dolore e piacere, solitudine e compagnia, schiaffi e baci.ʼ
ʽSe si tratta solo di questo...ʼ recrimino il nonno con una risata ironica, e la coppia che gli era seduta accanto provò compassione per quel povero vecchio matto.”

David Trueba, Aperto tutta la notte
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da IsabellaCucciola » giovedì 7 novembre 2013, 10:12

“Se volete superare il trauma della rottura di un rapporto il più velocemente e il meno dolorosamente possibile, seguite questi consigli:
Ogni volta che lui vi ritorna in mente, pregate con la massima sincerità per il suo bene.
Punto e basta.
Cercate di non definire quale sia il suo bene, per esempio che maturi e si renda conto di quanto bene voi gli avete fatto, o che riesca a smettere di bere, o che lasci la sua fidanzata e torni da voi . Non siete in grado di definire in cosa consista il suo bene; […].”

Robin Noorwood, Un pensiero al giorno (per donne che amano troppo)
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Tozeur
Messaggi: 541
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2011, 1:07

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da Tozeur » sabato 9 novembre 2013, 14:15

Vivere con me non è mai stato semplice
Io sono un’incostante e non mi attacco a niente
Vivere con me non è mai stato facile
Sono un’eterna errante e non mi lego a niente
Niente para siempre
Siempre para siempre

Vivere con me non è mai stato facile
Sono un’eterna errante e non mi lego a niente
Niente para siempre
Alone but not lonely

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da IsabellaCucciola » mercoledì 13 novembre 2013, 23:19

“Quel che ci mette più a nostro agio ha a che fare con la conoscenza acquisita nella nostra famiglia d'origine, non importa quanto malsana essa fosse. Ne consegue naturalmente che nelle relazioni adulte scegliamo ciò che ci è già familiare. Dopotutto, la parola “familiare” deriva dal concetto di famiglia.”

Robin Noorwood, Un pensiero al giorno (per donne che amano troppo)
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da IsabellaCucciola » giovedì 14 novembre 2013, 21:58

“Non ci imbarchiamo in relazioni significative per caso. Siamo infatti inesorabilmente attratte da patner dai quali abbiamo l'opportunità di imparare le lezioni personali e interpersonali che ci stanno più a cuore. Prendendo coscienza del fatto che non ne siamo vittime quanto piuttosto protagoniste in prima persona, le sfide che l'amore ci presenta possono servire a farci imparare più in fretta.”

Robin Norwood, Un pensiero al giorno (per donne che amano troppo)
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da IsabellaCucciola » domenica 15 dicembre 2013, 13:01

“L'amore è un concetto molto strano. Non ho mai saputo cosa fosse. Quando si è giovani sembra che sia un gran desiderio e mai un'occasione. Poi, quando arrivano le occasioni, il fuoco si è spento.”

Bernard MacLaverty, Cal
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
marc090
Amministratore
Messaggi: 888
Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 1:00

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da marc090 » giovedì 6 febbraio 2014, 14:31

Ci tenevo a condividere con voi una frase che mi ha colpito molto... Ho sentito il bisogno pure di metterla in firma, fa riflettere.... :)

Per prima cosa portarono via i comunisti, e io rimasi in silenzio perché non ero un comunista. Poi se la presero coi sindacalisti, e io che non ero un sindacalista non dissi nulla. Poi fu il turno degli ebrei, ma non ero ebreo.. E dei cattolici, ma non ero cattolico... Poi vennero da me, e a quel punto non c'era rimasto nessuno che potesse prendere le difese di qualcun altro.

Martin Niemoller - Pastore Luterano
Per prima cosa portarono via i comunisti, e io rimasi in silenzio perché non ero un comunista. Poi se la presero coi sindacalisti, e io che non ero un sindacalista non dissi nulla. Poi fu il turno degli ebrei, ma non ero ebreo.. E dei cattolici, ma non ero cattolico... Poi vennero da me, e a quel punto non c'era rimasto nessuno che potesse prendere le difese di qualcun altro.
Martin Niemoller


Marc090 -- Amministrazione di ProgettoGay

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da IsabellaCucciola » giovedì 13 febbraio 2014, 17:08

“Ho letto i miei racconti con incredibile slancio quasi dimenticandomi di essere stato io a scriverli e ho pensato: cazzo, questo figlio di puttana sa davvero scrivere...”

Charles Bukowski
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da IsabellaCucciola » domenica 16 febbraio 2014, 19:09

“Ospedali e galere e puttane: ecco le università della vita. Ho preso diverse lauree. Chiamatemi dottore.”

Charles Bukowski, A sud di nessun nord.
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: Citazioni e Aforismi

Messaggio da IsabellaCucciola » sabato 1 marzo 2014, 13:21

“Odio la parola omofobia. Non è una fobia. Tu non hai paura. Sei solo uno stronzo”, Morgan Freeman.
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Rispondi