Prayers for Bobby

Dal cinema alla televisione a internet
Alberto
Messaggi: 44
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 0:26

Prayers for Bobby

Messaggioda Alberto » domenica 12 dicembre 2010, 19:58

Film che narra la storia di Bobby Griffith, un giovane ragazzo gay di vent'anni che si suicida a causa delle intolleranze religiose della madre e della sua comunità.
La madre, che aveva voluto "guarire" l'omosessualità del figlio con la fede, avendo peggiorato la situazione rendendolo ancora più fragile e solo, dopo la sua morte, si pente delle sue azioni e diventa una delle più grandi sostenitrici dei diritti sui gay e sulle lesbiche. Basato su una storia vera.

Film con sottotitoli in italiano: http://www.megavideo.com/?d=5F54953U

E' un film che insegna molto, mi ha fatto anche piangere. Lo consiglio veramente a tutti.

boi90
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 20:26

Re: Prayers for Bobby

Messaggioda boi90 » domenica 26 dicembre 2010, 13:36

Anch'io l'ho visto qualche mese fa, è davvero commovente, mi ha fatto piangere...

Rerum
Messaggi: 49
Iscritto il: venerdì 5 giugno 2009, 23:49

Re: Prayers for Bobby

Messaggioda Rerum » mercoledì 22 giugno 2011, 18:31

L'ho visto anke io ed ho bisogno di scrivere queste cose x poterle usare in un futuro non troppo lontano,spero:

Levitico 18:22 dice: <<se un uomo giace con un altro uomo e' un abominio>> Ma in quei tempi,abominio non significava peccato ma immondo e Levitico continua dicendo:<< mangiare frutti di mare e' abominio o anche mischiare tessuti>>

Levitico 20:13 dice:<<se un uomo giace con un altro uomo,dovrebbero essere messi a morte>> Ma allo stesso tempo dice che la stessa sorte sarebbe dovuta capitare a quelli che fanno adulterio o ad un bambino che disobbedisce ai genitori( e sicuramente non interpetiamo letteralmente questa scrittura)!!E nel Dueteronomio 22 si dice: << se una donna non e' vergine nel giorno del suo matrimonio,dovrebbe essere presa dalla case del padre ed essere lapidata a morte!
Verita':<<Dio ci ama per quello che siamo!>>

bisogna inoltre ricordare che la Bibbia e' stata interpretata da uomini mortali che sono vissuti con codici etici e morali diversi dal 21 secolo!

Avatar utente
naufrago18
Messaggi: 139
Iscritto il: mercoledì 27 ottobre 2010, 16:33

Re: Prayers for Bobby

Messaggioda naufrago18 » giovedì 23 giugno 2011, 22:59

per il momento si contende il primo posto con shelter nei miei preferiti... però a livello di contenuti importanti prayers sta molto piu avanti...comunque fantastica l'attrice che interpreta la madre...lo consiglio fa anche emozionare se visto a distanza dai periodi bui
Panta rei. Sarà, ma io mi sento sempre lo stesso.

Avatar utente
Hugh
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 11 giugno 2011, 13:55

Re: Prayers for Bobby

Messaggioda Hugh » sabato 25 giugno 2011, 23:20

Film stupendo, senz'altro da vedere!

E' dura trattenere le lacrime :cry:

Ma piangere fa anche bene...

Hugh
La lotta spirituale è dura quanto la guerra tra uomini
(Arthur Rimbaud, Una stagione all'inferno )

Avatar utente
gusband
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 20 luglio 2011, 22:05

Re: Prayers for Bobby

Messaggioda gusband » giovedì 21 luglio 2011, 16:21

Che strazio di film.
Non lo consiglio a chi ancora si sente un po' fragile.
L'ho visto una volta, m'ha messo troppa angoscia.
Ti ho trovato lungo il fiume che suonavi una foglia di fiore, che cantavi parole leggere, parole d'amore...
Ho assaggiato le tue labbra di miele rosso rosso, ti ho detto dammi quello che vuoi, io quel che posso... [Faber]

Avatar utente
marc090
Amministratore
Messaggi: 888
Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 1:00

Re: Prayers for Bobby

Messaggioda marc090 » venerdì 22 luglio 2011, 22:42

In effetti l'ho trovato molto forte anche io e probabilmente chi vive quello che viviamo noi tutti i giorni... è facile che sia più sensibile al tema...

Comunque dai, alla fine, nonostante la tragedia di fondo, c'è anche un bel messaggio dietro secondo me, ossia che alla fine la vita non è tutto quello che si presenta agli occhi, ma c'è anche dell'altro, che va vissuto e non visto con inganno.. Diciamo che dopo averlo digerito è quello che ne ho ricavato comunque :)
Per prima cosa portarono via i comunisti, e io rimasi in silenzio perché non ero un comunista. Poi se la presero coi sindacalisti, e io che non ero un sindacalista non dissi nulla. Poi fu il turno degli ebrei, ma non ero ebreo.. E dei cattolici, ma non ero cattolico... Poi vennero da me, e a quel punto non c'era rimasto nessuno che potesse prendere le difese di qualcun altro.
Martin Niemoller


Marc090 -- Amministrazione di ProgettoGay

Avatar utente
riverdog
Messaggi: 281
Iscritto il: venerdì 9 luglio 2010, 0:27

Re: Prayers for Bobby

Messaggioda riverdog » sabato 23 luglio 2011, 14:52

L'ho visto ieri sera....
si mi è piaciuto abbastanza, e penso che possa avere una sua rilevanza sociale, anzi probabilmente è più indicato ai non gay.

Detto questo, devo ammettere che non mi ha emozionato più di tanto, anzi a tratti mi ha proprio irritato (vedasi la scena in cui la madre si lava ossessivamente le mani dopo.... essersi "sporcata"!!!) probabilmente perché non riesco proprio ad immedesimarmi col protagonista e la situazione in generale.
Boh.... posso capire la situazione in famiglia (ma poi il problema era più che altro la madre) ed i disagi personali dovuti alla propria fede, ma poi di fatto era riuscito a costruirsi una situazione a lui congeniale, un posto nuovo, un bel rapporto con la cugina, era venuto a conoscenza di altri modi di intendere la fede, addirittura un ragazzo, con una situazione in famiglia piuttosto rosea, quindi con la prospettiva di potersi immergere in una bella realtà accogliente e familiare, invece....!!! lo trovo inconcepibile!!

Non voglio minimizzare le problematiche di chi si trova a dover far convivere la propria fede con l'omosessualità, questo è solo il mio personale punto di vista.
copri l'amore, ragazzo,
ma non nasconderlo sotto il mantello
a volte passa qualcuno,
a volte c'è qualcuno che deve vederlo

Avatar utente
gusband
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 20 luglio 2011, 22:05

Re: Prayers for Bobby

Messaggioda gusband » domenica 24 luglio 2011, 19:02

la madre del ragazzo è assolutamente insopportabile u.u
Ti ho trovato lungo il fiume che suonavi una foglia di fiore, che cantavi parole leggere, parole d'amore...
Ho assaggiato le tue labbra di miele rosso rosso, ti ho detto dammi quello che vuoi, io quel che posso... [Faber]

Avatar utente
serpentera
Messaggi: 430
Iscritto il: martedì 24 agosto 2010, 19:37

Re: Prayers for Bobby

Messaggioda serpentera » lunedì 25 luglio 2011, 15:38

L'ho finito di vedere poco fa ed è stato davvero commovente,ho pianto come un bambino,soprattutto per il discorso finale di Mary Griffith...
Ma perchè non li trasmettono in tv film de genere?
Non c'è nulla di osceno da censurare... :?


Torna a “FILM”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite