come realizzarli?

Dal cinema alla televisione a internet
Rispondi
Avatar utente
Gio92
Utenti Storici
Messaggi: 629
Iscritto il: domenica 6 settembre 2009, 18:19

come realizzarli?

Messaggio da Gio92 » sabato 17 maggio 2014, 13:57

è da moltissimo tempo, credo da più di 5 anni, che ascolto le t.a.t.u., due cantanti russe, che oggi non cantano più insieme. Debuttarono con "all the things she said" nel 2002 scambiandosi un bacio saffico, che alla fine non era altro che una manovra pubblicitaria inventata dal loro manager, che le ha sfruttate solo per soldi. Storia un pò triste ma vabbè, non è questo che mi importa.

Per chi non le conoscesse:

All the things she said - http://www.youtube.com/watch?v=8mGBaXPlri8

Not gonna get us - http://www.youtube.com/watch?v=0HL-N9oOjcs

All about us - http://www.youtube.com/watch?v=6yP4Nm86yk0

Queste sono le loro canzoni più famose. Ma ne hanno fatte tante altre.

Io le ascolto perchè forse grazie a loro ho capito di essere gay, avendole riscoperte nel 2008, parallelamente a quando scoprii il forum di progetto.

La loro musica è legata soprattutto alla fine della mia infanzia e le loro canzoni mi fanno tornare nel passato.

Ma la domanda che voglio farvi e questa: quando ascolto le loro canzoni nella mia testa si succedono dei cortometraggi che hanno me "bambino" come protagonista.

Vorrei realizzare questi cortometraggi con sottofondo le canzoni delle t.A.T.u.. Come posso cominciare? Non so da dove iniziare... mi servirebbero delle persone che mi aiutassero a cominciare questo mio progetto.

Vi ringrazio in anticipo per le risposte :)
Non è forte chi non cade, ma chi cade ed ha la forza per rialzarsi!

Avatar utente
marc090
Amministratore
Messaggi: 888
Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 1:00

Re: come realizzarli?

Messaggio da marc090 » martedì 20 maggio 2014, 12:35

Hey gio :) Anche a me piace molto l'idea, con tutto che il massimo di studio che ho fatto nel settore è studiare alcune tecniche di ripresa e imparare l'editing video a livelli di conoscenze più o meno standard :)

Detto questo, mi è capitato di farne qualcuno, è stato veramente divertente... ma per farli ho dovuto coinvolgere un certo numero di amici e tra l'altro chiedergli una disponibilità in termini temporali non indifferente...

Comunque prova a proporre l'idea a qualche tuo amico, o qualche tuo collega... magari prima informati se c'è qualcuno appassionato.. Scommetto che non ti dirà di no :)

E, al limite, c'è youtube che ormai sforna tutorial ogni secondo, su tecniche di ripresa e trucchi per dare al video un aspetto meno amatoriale; e su internet trovi di tutto per informarti sul come...

L'editing, forse, è anche più difficile, ma solo se non hai mai usato programmi come Premiere Pro, che, perlomeno all'inizio, spiazzano un po' :)
Per prima cosa portarono via i comunisti, e io rimasi in silenzio perché non ero un comunista. Poi se la presero coi sindacalisti, e io che non ero un sindacalista non dissi nulla. Poi fu il turno degli ebrei, ma non ero ebreo.. E dei cattolici, ma non ero cattolico... Poi vennero da me, e a quel punto non c'era rimasto nessuno che potesse prendere le difese di qualcun altro.
Martin Niemoller


Marc090 -- Amministrazione di ProgettoGay

Rispondi