Crea sito
 
Oggi è sabato 27 maggio 2017, 17:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Same Love - Macklemore & Ryan Lewis feat. Mary Lambert
MessaggioInviato: domenica 3 marzo 2013, 23:48 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 giugno 2010, 23:05
Messaggi: 682
Una bella canzone che ho ripescato riordinando dei file.
E' molto famosa, non la trovo nel forum quindi ve la ripropongo.

https://www.youtube.com/watch?feature=p ... lVBg7_08n0


When I was in the 3rd grade
I thought that I was gay
Cause I could draw, my uncle was
And I kept my room straight
I told my mom, tears rushing down my face
She’s like, “Ben you’ve loved girls since before pre-K”
Trippin’, yeah, I guess she had a point, didn’t she
A bunch of stereotypes all in my head
I remember doing the math like
“Yeah, I’m good at little league”
A pre-conceived idea of what it all meant
For those who like the same sex had the characteristics
The right-wing conservatives think its a decision
And you can be cured with some treatment and religion
Man-made, rewiring of a predisposition
Playing God
Ahh nah, here we go
America the brave
Still fears what we don’t know
And God loves all His children
Is somehow forgotten
But we paraphrase a book written
35 hundred years ago
I don’t know

Quando ero in terza elementare
Pensavo di essere gay
Perché ero bravo a disegnare, lo era anche mio zio
E perché tenevo la mia stanzetta in ordine
Lo dissi a mia madre, mentre le lacrime scivolavano sul mio viso
Lei disse “Ben ti piacciono le ragazze da ancor prima che andassi all’asilo”
Suppongo che avesse ragione, non è così?
Avevo nn mucchio di stereotipi in testa
Ricordavo di fare la matematica mentre dicevo
“Sì sono bravo a giocare a baseball”
Un’idea preconcetta di cosa significasse essere gay
Secondo cui tutti coloro che amano la gente dello stesso sesso hanno le stesse caratteristiche
I conservatori di destra pensano che sia una scelta
E che puoi essere curato con dei trattamenti o con la religione
Ma è andare contro una predisposizione
E prendersi gioco di Dio
Oh no, rieccoci
L’America è coraggiosa
Ma ha ancora paura di quello che non sappiamo
E il verso “Dio ama tutti i suoi figli”
È stato in qualche modo dimenticato
Ma parafrasiamo un libro scritto
3500 anni fa
Non saprei


And I can’t change
Even if I tried
Even if I wanted to
And I can’t change
Even if I tried
Even if I wanted to
My love, my love, my love
She keeps me warm

E non posso cambiare
Anche se ci provassi
Anche se lo volessi
E non posso cambiare
Anche se ci provassi
Anche se lo volessi
Amore mio, amore mio, amore mio,
Lei mi tiene al caldo


If I was gay
I would think hip-hop hates me
Have you read the YouTube comments lately
“Man that’s gay”
Gets dropped on the daily
We’ve become so numb to what we’re sayin’
Our culture founded from oppression
Yeah, we don’t have acceptance for ‘em
Call each other faggots
Behind the keys of a message board
A word rooted in hate
Yet our genre still ignores it
Gay is synonymous with the lesser
It’s the same hate that’s caused wars from religion
Gender and skin color
Complexion of your pigment
The same fight that lead people to walk-outs and sit-ins
It’s human rights for everybody
There is no difference
Live on! And be yourself!
When I was in church
They taught me something else
If you preach hate at the service
Those words aren’t anointed
And that Holy Water
That you soak in
Is then poisoned
When everyone else
Is more comfortable
Remaining voiceless
Rather than fighting for humans
That have had their rights stolen
I might not be the same
But that’s not important
No freedom ’til we’re equal
Damn right I support it
I don’t know

Se fossi gay
Penserei che l’hip-hop mi odia
Hai letto i commenti su youtube ultimamente?
“Questo è da gay”
Viene digitato ogni giorno
Siamo diventati così insensibili a ciò che diciamo
La nostra cultura è stata fondata dall’oppressione
Sì, noi non abbiamo approvazione per loro
Tra di loro li chiamano froci
Dietro i tasti di una tastiera telefonica
Una parola radicata nell’odio
Ma il nostro genere musicale ancora ignora il fatto
Che la parola gay è diventata sinonimo di infimo
È lo stesso odio che ha causato le guerre religiose
Di sesso e di colore della pelle
Per la carnagione della tua pelle
La stessa lotta che porta la gente a fare manifestazioni in strada e sit-in
I diritti umani valgono per tutti
Non c’è alcuna differenza
Vivi e sii te stesso
Quando andavo al catechismo
Mi insegnarono qualcos’altro
Se predichi l’odio
Quelle parole non sono consacrate
E l’Acqua Santa
In cui ti immergi
Si avvelena
Quando ognuno
È più a suo agio
Restando muto
Piuttosto che lottando contro gli umani
Che hanno rubato i loro diritti
Potrei non essere lo stesso
Ma non è importante
Non ci sarà libertà finquando non saremo uguali
Dannazione io supporto la causa
Non saprei


And I can’t change
Even if I tried
Even if I wanted to
And I can’t change
Even if I tried
Even if I wanted to
My love, my love, my love
She keeps me warm

We press play
Don’t press pause
Progress, march on!
With a veil over our eyes
We turn our back on the cause
‘Till the day
That my uncles can be united by law
Kids are walkin’ around the hallway
Plagued by pain in their heart
A world so hateful
Someone would rather die
Than be who they are
And a certificate on paper
Isn’t gonna solve it all
But it’s a damn good place to start
No law’s gonna change us
We have to change us
Whatever god you believe in
We come from the same one
Strip away the fear
Underneath it’s all the same love
About time that we raised up

Premiamo play
Non premiamo pausa
Progresso, continua a marciare!
Con un velo sui nostri occhi
Voltiamo le spalle alla causa
Fino al giorno
In cui i miei zii potranno essere uniti dalla legge
I bambini stanno girando per il corridoio
Tormentati dal dolore nei loro cuori
È un mondo così pieno di odio
Che qualcuno preferirebbe morire
Piuttosto che essere chi è veramente
E un certificato ci carta
Non risolverà la cosa
Ma è pur sempre un punto di partenza
Nessuna legge cambierà il nostro stato
Noi dobbiamo cambiarlo
Qualunque sia il Dio in cui credi
Veniamo tutti dallo stesso
Sbarazzati della paura
Sotto la nostra pelle risiede lo stesso amore
È ora di alzarsi in piedi


And I can’t change
Even if I tried
Even if I wanted to
And I can’t change
Even if I tried
Even if I wanted to
My love, my love, my love
She keeps me warm

Love is patient, love is kind
Love is patient (not cryin’ on Sundays)
Love is kind (not crying on Sundays)


L’amore è paziente, l’amore è gentile
L’amore è paziente (non piango alla Domenica)
L’amore è gentile (non piango alla Domenica)



_________________
# Non basta un giorno di freddo per gelare un fiume profondo.
(Gǔlǎo de zhōngguó yànyǔ)
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Same Love - Macklemore & Ryan Lewis feat. Mary Lambert
MessaggioInviato: sabato 15 giugno 2013, 9:05 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 14 giugno 2013, 12:59
Messaggi: 161
Sono rari i rapper non omofobi quindi tanto di cappello a Macklemore!
Canzone bellissima comunque. ;)



_________________
Living life one mistake at a time. ~
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Same Love - Macklemore & Ryan Lewis feat. Mary Lambert
MessaggioInviato: sabato 15 giugno 2013, 23:02 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 settembre 2012, 17:10
Messaggi: 109
un pezzo musicalmente ben fatto che nel mondo dell'hip hop, cosi chiuso su certe tematiche si può dire che abbia un'importanza quasi storica se ascoltiamo il testo....insomma una mosca bianca....grazie per avercelo fatto conoscere!!! ;)


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010