Album preferiti e nuove scoperte

Il mondo della musica: le canzoni e gli artisti che ascoltiamo
Tozeur
Messaggi: 538
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2011, 1:07

Re: Album preferiti e nuove scoperte

Messaggioda Tozeur » mercoledì 11 settembre 2013, 19:37

Per chi apprezza la musica italiana degli anni 70 consiglio questo 33 giri di Patty Pravo Di vero in fondo (1971) con pezzi di Jacques Brel, Vinicius de Moraes, Gino Paoli, Guccini.

Immagine

Foglie morte - 4:10 (A. Cavaliere - J. Prevért - J. Kosma)
...E tornò la primavera - 3:17 (Francesco Guccini - Deborah Kooperman)
Samba-preludio - 3:48 (Sergio Bardotti - Vinícius de Moraes - B. Powell)
Canzone degli amanti - 4:38 (Sergio Bardotti - D. Del Prete - Jacques Brel - G. Jouannest)
Di vero in fondo - 3:43 (Gino Paoli - C. Carucci)
Soolamoin - 4:46 (Neil Diamond)
Emozioni - 4:58 (Lucio Battisti - Mogol)
Love Story [Dal film omonimo] - 3:35 (Sergio Bardotti - Francis Lai)
Wild World - 3:31 (Cat Stevens)
Il buio viene con te - 4:50 (Timallo - Maurice Gibb)
Alone but not lonely

Avatar utente
Barbino Dago
Messaggi: 107
Iscritto il: domenica 14 aprile 2013, 3:07

Re: Album preferiti e nuove scoperte

Messaggioda Barbino Dago » sabato 16 novembre 2013, 17:44

Bellissime e recenti scoperte:

Steve McQueen (1985) - Prefab Sprout
Love is hell (1989) - Kitchens of distinction

Tra i vecchi ascolti mi fa molto piacere segnalare dei dischi che prima non consideravo molto, due dischi del compianto Lou Reed:

The blue mask (1982)
New York (1989)

Avatar utente
tothelighthouse
Messaggi: 95
Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2012, 3:07

Re: Album preferiti e nuove scoperte

Messaggioda tothelighthouse » giovedì 28 novembre 2013, 18:51

Album che ho scoperto recentemente e che mi hanno colpito:
"Illinoise" di Sufjan Stevens (2005): uno degli album pop più belli che abbia mai ascoltato!
"Tindersticks" di Tindersticks (1993): un album che probabilmente ha fatto la storia del twee senza che troppe persone se ne accorgessero. Certamente non un album solare, ma a me gli album agrodolci piacciono.

Sto anche riscoprendo "Libro Audio" (2009) degli alessandrini Uochi Toki. Non sono un amante del genere (credo che l'unico album rap finito nel mio lettore, oltre a questo, sia "Original Pirate Material" di The Streets), ma gli arrangiamenti (?) pesantissimi e i testi tutt'altro che banali mi hanno decisamente coinvolto.


Torna a “MUSICA”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite