Voglio innamorarmiii

Discussioni su citazioni letterarie e motti di spirito e altro ancora
Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5353
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Voglio innamorarmiii

Messaggioda progettogayforum » domenica 17 maggio 2009, 12:09

Verlaine ha scritto:Ho bisogno di chiudere con una persona. Ho bisogno di sostituire la sua presenza con un'altra sul trono del mio cuore. Come si fa? A volte innamorarsi senza tante pretese, quasi per gioco, e senza troppa convinzione, per un motivo piccolo, magari per il sorriso, o per il corpo, o per qualcosa che viene detta, e poi dis-amorarsi dopo tre settimane o dopo sei anni, chissà .. a volte questa leggerezza è un lusso che si può concedere chi ha il cuore libero .. e chi ce l'ha sfortunatamente impegnato, come fa?

'Cercare' sembra una battaglia persa in partenza perché l'immagine dell'amato/a campeggia nel cielo brillante come una costellazione e sovrasta tutto.. anche se si trova un viso, una capigliatura, una voce per cui il cuore batte un pochino, si scopre a lato un'altra caratteristica che dispiace e non regge il confronto con l'ideale che stiamo nutrendo.. si proverebbe a buttarsi a capofitto nella ricerca di una persona che abbia molte similitudini con la persona amata, per rendere più facile il 'passaggio' di affetto, ma è come cercare un ago in un pagliaio e anche peggio, e subito la demotivazione ti aggredisce.. a quel punto ti senti solo e confuso e disperso e tutto il carico emotivo del passato ti porta così anche quasi per automatismo a guardare una foto della creatura che il tuo cuore ha scelto ed ecco che ti dici: l'amerò per sempre...

AIUTOOOOO vi prego come si esce da questo loop assurdo, grottesco, disfunzionale e tutto sommato, brutto? :D

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5353
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Voglio innamorarmiii

Messaggioda progettogayforum » domenica 17 maggio 2009, 12:11

capricorno37 ha scritto:Ciao e capire la lettera è tipo un geroglifico, bisogno capire ogni frase per conoscere bene il tuo profondo IO.
Nella vita si ama come noi vogliamo, si cerca di trovare degli aggiustamenti, nuove soluzioni, mà!!!! sempre il benedetto mà,
sè nel nostro essere, sappiamo essere realisti senza false ipocrisie, dobbiamo parlare a cuore aperto, con la convinzione, che ci
sarà chi soffrirà e non capirà.
Meglio una cruda verità che una falsa bugia, bisogna sempre guardarsi allo specchio e non nascondersi, posso capire la ricerca
di chi si ama o si cerca di provare un affetto profondo e duraturo, il più delle volte si scopre che molte affinità, vengono sostituite
da altro che prima non avevamo capito.
Non possiamo cambiare il ns. modo di essere, si possono smussare le famose spigolature, che il più delle volte ci vengono a sfovore e non a favore.
Sii sempre tè stesso ;)
capricorno 37

Verlaine ha scritto:
capricorno37 ha scritto:Sii sempre tè stesso ;)


L'ho sempre pensato anch'io ma vista da questo punto di osservazione sembra la minaccia di un destino terribile :(

capricorno37 ha scritto:ma no, non voleva essere una minaccia di un destino terribile, scusa sè sono stato pesante :oops:

Secretwindow ha scritto:Dal tuo post mi sembra di capire che vorresti innamorarti di un ragazzo per dimenticarne un altro.

A mio parere non si può costringersi ad innamorarsi; è una cosa che succede, indipendentemente dal fatto che lo si voglia o meno. Non è come dire "adesso mi impegno a fare una torta e se viene uno schifo persevero
finché non ottengo un risultato migliore del precedente".

Verlaine ha scritto:A volte innamorarsi senza tante pretese, quasi per gioco, e senza troppa convinzione, per un motivo piccolo, magari per il sorriso, o per il corpo, o per qualcosa che viene detta, e poi dis-amorarsi dopo tre settimane o dopo sei anni


Facciamo l'ipotesi che la teoria che tu hai esposto qui si concretizzi, come ti porresti nei confronti dell'altro? Lo renderesti partecipe da subito che il tuo e' un innamoramento "senza pretese"?

Ti chiedo queste cose non con un intento polemico, ma solo per comprendere più a fondo. :)

Avrei delle considerazioni personali viste dalla parte della persona "oggetto" dell'innamoramento, ma preferisco esporle quando l'argomento si sarà sviluppato. Se lo facessi adesso sembrerebbe che ti stia facendo un "terzo grado"! :)


Torna a “DI TUTTO UN PO'”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite