Addio fiorito asil

Discussioni su citazioni letterarie e motti di spirito e altro ancora
Rispondi
Avatar utente
konigdernacht
Moderatore Globale
Messaggi: 939
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27

Addio fiorito asil

Messaggio da konigdernacht » venerdì 13 agosto 2010, 2:03

In un mio vecchio post, scrissi che mai sarei entrato nella chat Mibbit del Progetto per un personale preconcetto e quindi pregiudizio. Da metà gennaio 2010 a oggi, sono entrato tante volte.

Quanti bei ricordi sono legati alla chat: dai miei primi interventi con massimo 10 utenti per volta, in una chat in cui non conoscevo nessuno e muovevo i primi passi e facevo le prime conoscenze digitali, fino ad arrivar a oggi con quasi 20 utenti per volta in cui do spesso il benvenuto ai nuovi utenti rompendo il ghiaccio e pensando a quando 7 mesi ero entrato io come nuovo.
Ho incontrato tante belle persone, alcuni di passaggio e altri tuttora presenti, alcuni con cui ho parlato poco ed altri tanto, alcuni per cui nutro simpatia ed altri che considero persone carissime e a cui sono affezionato.
Ho avuto tanti scambi di idee riguardanti la politica, la musica, giochi, hobby, e soprattutto come si viveva la propria omosessualità, l’accettazione, le dichiarazioni, le preoccupazioni, i problemi, la vita col rispettivo compagno, in un ambiente serio e familiare alternato giustamente allo scherzo e agli schiamazzi.
Davvero tanti bei ricordi che da ora in poi mi porterò appresso, insieme alle persone conosciute.
Dopo 7 mesi di permanenza, ho deciso di terminare la frequentazione in essa.
Motivi ce ne sono tanti e svariati: voglia di utilizzare il tempo in un altro modo, spesso prolungato scambio di sterili trivialità, opinioni riguardanti scelte di carattere affettivo–sessuale non in linea con quello che penso.
Nel pieno rispetto delle opinioni di tutti, non sento più la chat un ambiente che mi sia simile e familiare, e per questo la abbandono.
Provvisoriamente o definitivamente non so, si vedrà col tempo.

Saluto tutti, ringraziandovi nella misura di quello che mi avete dato, e auguro a tutti una buona vita ricca di felicità :mrgreen:
Uriel e Raphael, ossia konigdernacht
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5446
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Addio fiorito asil

Messaggio da progettogayforum » venerdì 13 agosto 2010, 9:35

Ciao Konig,
dopo tante bellissime cose dell’inizio del post arriva la doccia fredda finale, più che fermarmi a riflettere su quello che scrivi avevo pensato a una risposta operativa, già da qualche giorno ho aperto un nuovo canale di chat #progettogay2 http://progettogaysito.altervista.org/c ... efresh.htm ad accesso libero come il primo canale (#progettogay). Dalla pagina che ho indicato sopra puoi non solo accedere a tutti i canali ma vedere sempre (la pagina si aggiorna da sé) quante persone sono su ciascun canale.
La finalità di #progettogay2 consiste nel fornire agli interessati un luogo di discussione e di confronto più impegnato che non sia solo una “chat” ma che coinvolga un po’ di più le persone. Forse l’apertura del nuovo canale non è stata sufficientemente pubblicizzata, perché lo vedo spesso quasi del tutto vuoto, ma mi piacerebbe molto se potesse diventare un luogo di confronto serio.
L’altra chat #pgris (che richiede la registrazione) anziché aumentare gli utenti li sta perdendo, perché per accedere bisogna essere registrati e dopo 40 giorni di non uso del nick registrato la registrazione decade.
Se hai consigli concreti da darmi cercherò di farne tesoro. Che le cose funzionino seriamente, per me, è importantissimo.

Jek70
Utenti Storici
Messaggi: 518
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2009, 19:41

Re: Addio fiorito asil

Messaggio da Jek70 » venerdì 13 agosto 2010, 12:27

Ciao konigdernacht,
spiace sempre quando qualcuno se ne va, spero comunque non sia un addio ma solo un arrivederci. Le ragioni che ti hanno spinto a questa scelta ovviamente sono tue personali e quindi del massimo e assoluto rispetto. Spero però che l'allonamento non sia da parte tua con l'amaro in bocca, questo non deve accadere mai, in tal caso spero la cosa si possa chiarire.
Io stesso non sono un grande frequentatore della chat, ma per me magari il discorso è un'altro.
Comunque quando puoi fatti sentire, anche se virtuali (ma poi mica tanto perchè siamo tutti veri dietro il freddo monitor) abbiamo tutti condiviso delle esperienze importanti e una tappa fondamentale grazie al forum di Project e se oggi siamo tutti più consapevoli di noi lo dobbiamo anche e in certi casi soprattutto a lui e magari anche noi nel nostro piccolo potremmo aiutare qualcun'altro e quando questo accade il benessere che se ne riceve è impagabile.

Ti auguro le più belle cose e ti ringrazio per avere dato a tutti noi, direttamente o indirettamente, un po' di te. :)

Avatar utente
konigdernacht
Moderatore Globale
Messaggi: 939
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27

Re: Addio fiorito asil

Messaggio da konigdernacht » venerdì 13 agosto 2010, 12:57

Jek70 ha scritto:spiace sempre quando qualcuno se ne va, spero comunque non sia un addio ma solo un arrivederci.
Mia intenzione è lasciare serenamente la chat (per un mese, 6 mesi, un anno, chissà) ma sicuramente avrò più tempo per scrivere sul forum, da cui io nasco e a cui devo tantissimo e a cui sono tanto legato :mrgreen:
Ultima modifica di konigdernacht il venerdì 13 agosto 2010, 13:40, modificato 1 volta in totale.
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht

Avatar utente
konigdernacht
Moderatore Globale
Messaggi: 939
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27

Re: Addio fiorito asil

Messaggio da konigdernacht » venerdì 13 agosto 2010, 13:00

progettogayforum ha scritto:Se hai consigli concreti da darmi cercherò di farne tesoro. Che le cose funzionino seriamente, per me, è importantissimo.
Ciao Project, non ho molto da aggiungere. E' una decisione personale che prendo con serenità e a cui avevo pensato da un po'.
Consigli da darti? E' tutto organizzato splendidamente :mrgreen:
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht

Rispondi