Crea sito
 
Oggi è martedì 23 maggio 2017, 14:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: UN RAGAZZO GAY REALIZZATO
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2012, 22:37 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 4969
Nel sito delle interviste sulla sessualità gay di Progetto Gay è comparsa oggi l'intrevista di seguito riportata. La pubblico qui perché è veramente un documento interessantissimo. Ringrazio sentitamente l'autore.


Scheda n. 100 - identificativo cronologico 2012-03-06 04:03:54

1) Di che nazionalità sei? Quanti anni hai?
Italiano, 24 anni.


2) Il mio orientamento sessuale e la sua evoluzione
Ho sempre percepito di provare attrazione verso il mio stesso sesso, ma ho cercato per anni di archiviarla come curiosità, ammirazione, invidia... durante l'adolescenza ho avuto un paio di ragazzine, ma senza che ci spingessimo oltre il bacio; mi piacevano, ma non me ne sentivo innamorato; a 21 anni ho avuto dei rapporti con il mio compagno di stanza, ma solo perché eravamo ubriachi; ne sono rimasto schifato, perciò ho creduto che fosse la dimostrazione del mio non essere gay; successivamente, sono stato insieme ad una ragazza meravigliosa per quasi due anni; credevo d'essermene innamorato, ma da un punto di vista sessuale, le cose non funzionavano molto; dopo averla lasciata, ho avuto una breve, dolorosa, relazione con un ragazzo ed infine ho trovato una persona che mi piace molto e con cui credo ci siano le basi per poter costruire qualcosa di duraturo.


3) Quando e come ho capito di essere gay
Mentre mi trovavo all'estero per un periodo di studi, mi sono innamorato per la prima volta di un ragazzo; ho sofferto parecchio, trovandomi costretto a riaffrontare tutti i vecchi dubbi e timori, ma poi ho capito quale fosse il mio orientamento sessuale e cosa mi rendesse felice.


4) Quando e come ho accettato di essere gay
Dopo aver realizzato d'essermi preso una cotta per un ragazzo, ho iniziato a cercare informazioni in internet sull'omosessualità; ho trovato diversi siti, in particolare progettogayforum, dove ho iniziato a scrivere e a confrontarmi con gli altri utenti; ho iniziato a sentirmi meno solo e meno "strano"; ne ho parlato con una mia carissima amica e con una cugina che per me è come una sorella; infine, mi sono rivolto all'Arcigay della mia città, dove ho trovato tantissimi ragazzi come me, assolutamente normali e per nulla stereotipati.


5) Le difficoltà che ho incontrato nell’accettazione della mia identità gay

Ciò che ancora mi turba un poco è l'impossibilità di poter creare una famiglia nel senso tradizionale del termine; presto dovrò parlare ai miei genitori e so che mi accetteranno, perché mi vogliono bene, però ho paura di farli soffrire (e so anche che, almeno inizialmente, sarà così).


6) Le situazioni di disagio che ho affrontato e che devo affrontare come gay
Per ora non ho ancora avuto particolari motivi di disagio; ogni tanto, mia madre si lascia andare a considerazioni poco carine sugli omosessuali, ma comunque decisamente migliori di quelle di tanti altri.


7) Chi sa di me
Quasi tutti i miei migliori amici, mia cugina e il gruppo dell'Arcigay.


8) Il rapporto con i miei genitori
Ottimo, in particolare da quando vivo fuori casa. Non sanno ancora di me, ma mi vogliono molto bene e credo che mi accetteranno, anche se soffrendoci un poco, all'inizio.


9) Il mio rapporto con i miei amici

Ottimo; ho molti amici stretti che conosco dai primissimi anni della mia infanzia o dal liceo, che mi hanno accettato senza riserve; ho anche molti amici in Università che sanno di me e con cui esco spesso, anche in compagnia del mio ragazzo. Ho conosciuto inoltre alcuni bravi ragazzi in Arcigay, con cui mi sento ed esco regolarmente anche al di fuori dell'associazione.


10) Da dove vengono le mie conoscenze della realtà gay
Dalle discussioni e confronti avuti in Arcigay e con altri ragazzi conosciuti in sede, da internet, libri e film.


11) Il mio rapporto con la nudità mia e altrui
Da ragazzino ero molto restio a mostrarmi nudo, poi, andando in palestra e perdendo qualche chilo di troppo ho acquisito più fiducia ed ora mi faccio la doccia in compagnia senza vergogna.


12) Il mio rapporto con la masturbazione
Regolare. Da quando ho accettato il mio orientamento sessuale ho smesso di praticare l'astinenza forzata o di costringermi a pensare a donne o quantomeno a rapporti bisessuali; adesso i miei pensieri si concentrano sul mio ragazzo.


13) Il mio rapporto con la pornografia

Saltuario; non ne sono mai stato schiavo -preferisco l'immaginazione.


14) Il mio rapporto con i siti i incontri e con le chat erotiche
Mai usati.


15) Come ho cercato di realizzare la mia affettività/sessualità

Tramite Progettogayforum, dopo un fitto scambio di mail ho conosciuto un ragazzo; ci siamo piaciuti molto, ma le sue difficoltà ad accettarsi hanno rovinato tutto. Sono quindi entrato in Arcigay, dove ho conosciuto diverse persone, tra cui quello che, dopo un paio di mesi, è diventato il mio attuale ragazzo.


16) Il mio rapporto con le ragazze
Ottimo; ho molte più amiche che amici.


17) Il mio rapporto con i ragazzi etero
Il mio migliore amico è etero; a lui racconto praticamente tutto ed è stato veramente splendido, nel momento in cui gli ho confessato la mia omosessualità. Ho altri tre amici con cui sono in rapporti abbastanza stretti, oltre ai miei coinquilini, ma non sanno ancora di me.


18) Il mio rapporto con i ragazzi gay
Per ora buono, anche se non conosco ancora nessun gay con cui sono davvero in rapporti stretti.


19) Che cosa mi colpisce di più in un ragazzo
Lo sguardo, i modi di fare.


20) La mia vita affettiva precedente

Etero; avevo una ragazza meravigliosa, ma, ripensandoci ora, mi rendo conto che provavo solo affetto nei suoi confronti. Per quanto riguarda le amicizie, ho sempre avuto diversi amici più o meno stretti ed alcuni fidatissimi con cui mi sento e vedo regolarmente da decenni. Ho una famiglia splendida e sono molto legato, oltre che ai miei genitori, a diverse zie e cugine.


21) La mia attuale situazione affettiva
Ancora migliore, da quando ho fatto CO con le persone più strette ed ho trovato un ragazzo di cui mi sto piano piano innamorando.


22) Il mio grado di soddisfazione affettiva
Molto alto.


23) Il mio grado si soddisfazione sessuale
Alto.


24) Il peso del sesso nel mio mondo affettivo
Col mio ragazzo c'è un'ottima intesa, anche se dobbiamo ancora esplorare alcune pratiche che mi intimoriscono un poco.


25) Che cosa vorrei dal mio ragazzo
Vorrei una compagnia piacevole, un confidente fidato, un amico, un amante, un appoggio.


26) Che cosa penso di poter dare al mio ragazzo

Le stesse cose che vorrei da lui.


27) I miei desideri in relazione alla mia vita affettiva/sessuale
Desidero una persona con cui poter costruire qualcosa di simile ad una famiglia.


28) Le mie frustrazioni in relazione alla mia vita affettiva/sessuale

La consapevolezza di non poter avere figli col mio partner e di non poter costruire una famiglia vera e propria.


29) Che cosa vorrei conoscere circa la vita affettiva/sessuale degli altri ragazzi gay
A volte mi chiedo se certe perplessità che mi sorgono circa la sessualità sono solo mie. Per quanto riguarda la vita affettiva, so già di non essere il solo a pensarla così -anzi!


30) Quanto mi ritengo informato circa i comportamenti sessuali a rischio
Molto; ho letto parecchio e studio materie inerenti la medicina.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010