Crea sito
 
Oggi è martedì 12 dicembre 2017, 21:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: UN TENTAIVO DI SUBLIMARE LA SESSUALITA' GAY
MessaggioInviato: lunedì 25 giugno 2012, 13:29 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5126
Scheda n. 120 - identificativo cronologico 2012-06-24 07:49:43

1) Di che nazionalità sei? Quanti anni hai?

Italiana, 17 anni.

2) Il mio orientamento sessuale e la sua evoluzione

Eterosessuale (fino circa 13-14 anni), Bisessuale.

3) Quando e come ho capito di essere gay

Non lo ho mai compreso totalmente, tutt'ora non ne sono sicuro. La mia situazione è molto particolare poiché sono attratto unicamente dal corpo maschile nei soli momenti in cui la libido sessuale prende il sopravvento alla ragione. In caso contrario, provo disapprovazione e riluttanza al solo pensiero di accoppiamento tra me ed il mio sesso omologo mentre vedo serenamente il caso contrario e canonico.

4) Quando e come ho accettato di essere gay


Non lo ho accettato perché come spiegato antecedentemente non ne sono ancora sicuro.

5) Le difficoltà che ho incontrato nell'accettazione della mia identità gay


Provo ancora difficoltà nell'eventuale necessità di accettazione della mia identità gay. Questo perché sogno una famiglia con moglie e figli, una vita normale. Desidero vivere e studiare medicina in Giappone e per queste ragioni non posso permettermi di essere soggiogato dal mio stesso corpo e dai piaceri sessuali (questo ce lo insegna altresì la filosofia, vedi ad esempio, l'opera di Platone "il Simposio" ove vengono trattati i "problemi" relativi alla gestione del corpo con l'ausilio della ragione.

6) Le situazioni di disagio che ho affrontato e che devo affrontare come gay

Un dolore immenso ed indescrivibile sia fisico che psicologico conseguente all'amore che provavo e provo ancora dopo 4 anni, per un amico a me vicino ed irraggiungibile allo stesso tempo.

7) Chi sa di me

Nessuno, mia mamma sospetta.

8) Il rapporto con i miei genitori

Colmo di tabù.

9) Il mio rapporto con i miei amici

Devono essersi accorti o perlomeno hanno la percezione inconscia che io non sia come loro.

10) Da dove vengono le mie conoscenze della realtà gay

Internet, documentari, logica personale.

11) Il mio rapporto con la nudità mia e altrui

Rifiuto addirittura il contatto fisico con persone del mio stesso sesso. Inaccettabile l'idea che altre persone mi vedano nudo senza che vi sia una relazione intima tra me e l'interessato.

12) Il mio rapporto con la masturbazione

Quotidiano e necessario a sopprimere gli istinti che ostacolerebbero la mia condotta e la mia salute.

13) Il mio rapporto con la pornografia

Simile a quello con la masturbazione.

14) Il mio rapporto con i siti i incontri e con le chat erotiche

Sono solo uno strumento utile alla masturbazione e che deve terminare con essa.

15) Come ho cercato di realizzare la mia affettività/sessualità

Non ci ho mai provato anzi cerco di reprimerla.

16) Il mio rapporto con le ragazze

Ho poche amiche, data la mia indole intellettuale e introversa, tuttavia con quelle poche che ho sono in buoni rapporti.

17) Il mio rapporto con i ragazzi etero

Fino a quando si tratta di chattare o parlare su skype al pc, uscire per brevi serate o andare al cinema è tutto ok... Quando poi però ci sono eventi importanti, serate in discoteca e/o a casa di qualcuno dei miei amici evitano di invitarmi e di farmelo sapere... Non ho ancora realizzato il perché ma penso per evitare di metterli in imbarazzo dinanzi a delle ragazze che potrebbero ipoteticamente conoscere o solamente perchè percepiscono qualcosa di strano in me e vorrebbero evitare situazioni spiacevoli.

18) Il mio rapporto con i ragazzi gay

Unicamente di chat per ora.

19) Che cosa mi colpisce di più in un ragazzo

L'amore, la dolcezza e l'aspetto fisico che deve essere privo di mascolinità e tendente al femminile (capelli biondi, glabro, viso dolce, voce calma etc...)

20) La mia vita affettiva precedente

Provavo attrazione per le ragazze.

21) La mia attuale situazione affettiva

Inesistente.

22) Il mio grado di soddisfazione affettiva

Inqualificabile.

23) Il mio grado si soddisfazione sessuale

Peggiore di quello di soddisfazione affettiva.

24) Il peso del sesso nel mio mondo affettivo

Molto alto, se inteso come peso da sopportare e reprimere.

25) Che cosa vorrei dal mio ragazzo

Non lo so... Non penso nemmeno di volere un ragazzo al di fuori della persona che amo e che ho sempre amato, per l'appunto un ragazzo al quale non ho mai confessato nulla.

26) Che cosa penso di poter dare al mio ragazzo

Tutto.

27) I miei desideri in relazione alla mia vita affettiva/sessuale

Desiderei solo stare insieme a lui.

28) Le mie frustrazioni in relazione alla mia vita affettiva/sessuale

Infinite, la mia emotività sta andando sempre più a disgregarsi finirò per non averepiù emozioni.

29) Che cosa vorrei conoscere circa la vita affettiva/sessuale degli altri ragazzi gay

Nulla-

30) Quanto mi ritengo informato circa i comportamenti sessuali a rischio

Molto (voglio fare il medico).



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010