Crea sito
 
Oggi è sabato 25 novembre 2017, 2:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 3 [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2011, 3:23 

Iscritto il: domenica 2 gennaio 2011, 4:23
Messaggi: 135
boh, io vedo un sacco di siti in cui si parla che l'HIV è inventato con tanto di testimonianze, voi cosa ne pensate??

P.S.
So che l'essenziale per questo sito è la sicurezza da garantire....però boh, per me sicuramente potrebbero farlo. Penso sia importante parlarne, vedo un sacco di siti ad esempio che smentiscono dicendo che sia una trovata per soldi.

Ovviamente per il 99% della gente "guai a parlare male dello stato:lo stato ha sempre ragione!"(guai!rimaniamo nel nostro mondo di illusione di qualcuno che pensa solo a proteggerci)(ma forse è più la paura di entrare in una conversazione contro lo stato e non riuscirla a sostenere)...però penso che informarsi non farebbe schifo.(almeno boh, sta cosa la sapevo ma guardando QAF(che menano tanto con sto HIV) ero curioso di vedere come stava veramente la cosa)[nel remotissimo caso in cui mi ammalassi io, butterei un occhio su cosa mi stanno dando e che tipo di ricerca è stata(perché sono soldi, soldi, soldi e tempo che volano via...per non parlare del possibile malessere che ti causa ciò che ti da)]

Tenete conto magari della gente che parte con la buona intenzione di curarlo, inizia a fare delle ricerche e poi scopre che sono tutte balle..se non vieni riconosciuto apriresti anche tu un sito, o no?
Le informazioni che smentiscono se si cerca su internet sono veramente tante!

P.P.S.
Wikipedia ovviamente sfotte la cosa...ma lo fa anche con il fatto di abduction riportando lì per lì affermazioni apparentemente rassicuranti che t'invogliano a non pensarci più...boh, leggendo in giro secondo me è possibile che abbiano fatto tutto per soldi. Ovviamente sarebbe impossibile in un mondo, ad esempio americano, dove ti presentano sempre che i cattivi sono quelli che vogliono prendere la casa bianca, mentre i buoni sono il presidente e tutto il resto. Dove magari è un bambino che salva il presidente&company mentre i rivoluzionari invece sono delle persone egoiste, che pensano solo ai soldi e al guadagno personale.
Mah, a dire la verità io non ho mai sentito parlare di rivoluzionari egoisti, di terroristi che vogliono buttare giù "le persone buone che governano il paese". Sinceramente io vedo che le persone egoiste stanno solo a capo di tutto e basta...chi è il gruppo terroristico che si mette contro lo Stato?ma esiste?esiste sul serio un gruppo del genere?Un gruppo che si mette contro uno stato che ci mette mezzo secondo ad inviarti l'esercito?
Esiste in uno stato dove le persone che lo governano sono veramente buone e fanno trasparire la libertà di scelta quindi i terroristi hanno tempo di organizzarsi. Perché le persone buone a lungo andare si sentono in sintonia l'uno con l'altro quindi non hanno bisogno di imporsi delle regole...poi salta fuori qualcuno che cerca di approffittarsene perché certe cose non le riesce a capire.
Ma non qua...i veri egoisti in questo mondo sono quelli che sono a capo di tutto, quelli che di cosa stanno facendo non ti dicono assolutamente nulla e pretendono che tu ti fidi, altrimenti botte.
La verità è che le cose che fanno sono cose sporche, non lo fanno per il tuo bene altrimenti si capirebbe....boh io sinceramente diffido da tutte queste cose statali...

Dai, non ce la raccontiamo..."Lo fanno per il tuo bene, usano la forza per quello" dai, lo sappiamo tutti che suona male, lo stanno facendo troppo. Un film americano ti da questa impressione, ma quando esci dal cinema per quanto tu possa cercare di convincertene sai che non è così....ci stanno solo usando per i loro obiettivi, i loro soldi ecc. forse è proprio vero che cercano l'immortalità con la collaborazione di qualche razza aliena....
dai, un governo buono invoglierebbe a capirci l'un l'altro, a migliorare la vita...questi non sono governi buoni, sono governi che fanno i loro comodi e tanto probabilmente con l'aiuto di tutti gli altri.... ;)

Per me è solo questione di far cambiare la testa alle persone...poi lo senti nell'aria quando è tempo di fare rivoluzione...secondo me...


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2011, 18:57 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41
Messaggi: 2360
Proprio oggi ho studiato il virus dell'HIV, non voglio fare grossi discorsi. Alludi a possibili complotti che secondo me per quello che riguarda questo forum sono di scarso interesse. Nella mia città ogni settimana si scoprono dai due ai tre casi di persone affette da sindrome da immunodeficenza acquisita. Considera che la media reale può solo essere più alta di questa cifra e che la mia infondo non è una grande metropoli. L'allarme è scemato a livello mediatico, ma il rischio è reale per la salute. Ripeto ci sono cose che hanno stupito anche me a partire dal fatto che la virologia ha fatto passi da gigante proprio per cercare di trovare una soluzione al problema. Che ci sia un mercato dietro questo tipo di malattie mi pare ovvio, quanto tuttavia irrilevante per noi comuni mortali, che infondo abbiamo solo l'obbligo di difenderci. Di AIDS si muore ancora eccome!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2011, 23:48 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Qui non si tratta di interpretazioni ma di fatti oggettivi e certificati da un enorme numero di autorità scientifiche di tutti gli stati. Pensare di abbassare la guardia nei confronti dell’aids perché dietro questa malattia ci sono anche gli interessi delle case farmaceutiche significa sottovalutare il significato salva-vita della prevenzione e incoraggiare indirettamente comportamenti a rischio. Progetto Gay ha tra le sue finalità fondamentali una corretta informazione sull’aids, per questa ragione sui siti del Progetto compaiono esclusivamente informazioni accreditate dal Ministero della salute o dall’Istituto Superiore di Sanità. Dire che l’aids è inventato significa negare un’evidenza scientifica ed epidemiologica che è incontrovertibile.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: venerdì 8 aprile 2011, 0:30 
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27
Messaggi: 939
Anche io ho sentito parlare di questa ipotesi che l'HIV non esiste e dei "fantomatici" complotti industriali e monetari che ruotano dietro.

Detto questo, in accordo con boy-com e project, la ricerca contro HIV/AIDS non è una ricerca che si fa in Internet ma in laboratori veri, con tanto di pubblicazioni ogni anno sui maggiori giornali di informazione scientifica.
Da ignorante, perché pur avendo studiato ai tempi di liceo il virus e le dinamiche legate ad esso, non ho nessuna base specialistica nel campo e se dovessi contrarre il virus (remota possibilità) io mi fiderei della ricerca scientifica e sottoponendomi a cure, rimanderei le scelte alte di prendere ovviamente medicinali e quali a degli specialisti.

Questo per dire, caro N1c0L4s, che la tua è a mio avviso una lettura innanzitutto superficiale del caso, unilaterale perché hai preso in considerazione un solo punto di vista, e presuntuosa perché "difendi" una posizione non scientificamente accettata senza nessuna conoscenza previa specialisitica ma solo per letto su internet (senza citare peraltro siti e articoli scientifici in merito).

Questo per dire che c'è chi sceglie di informarsi su i giornali, dovendo sprecare parecchie ore per leggerli tutti, e chi si fa la chiacchierata con il giornalaio o la parrucchiera o il ciabattino (senza offesa per i lavori o persone, ma in linea di massima, se non interessati, dell'argomento non sanno quasi niente di approfondito). Vedi tu quale più affidabile :mrgreen:

Riferimenti:
- http://www.niichro.com/aids/aids1.html (info generale)
- http://www.nature.com/nature/supplement ... s/hivaids/
- http://www.nejm.org/medical-research/hiv-aids


Ultima modifica di konigdernacht il venerdì 8 aprile 2011, 0:48, modificato 1 volta in totale.


_________________
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: venerdì 8 aprile 2011, 0:36 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 18 giugno 2009, 21:55
Messaggi: 217
Beh, che l'AIDS (la malattia) sia inventato, direi che non si può certo dire, visto che ci sono morte molte persone. Quanto all'HIV (il virus), beh, dovremmo pensare ad un complotto di migliaia e migliaia di persone perché un virus si "vede" facilmente con le tecniche moderne, in ogni città ci sono decine di laboratori che possono rilevarlo. Il collegamento è meno scontato e all'inizio non è stato riconosciuto in effetti, ma oggi conosciamo il meccanismo di infezione nel dettaglio, abbiamo le sequenze delle proteine coinvolte, misure sicurissime sul numero di virus in relazione allo sviluppo dell'AIDS e un mare di altre prove, ciascuna delle quali non viene vista da un solo studioso, ma ripetutamente da centinaia di persone indipendenti, inoltre, nessun sieronegativo per l'HIV si è mai malato di AIDS. Negare il legame tra AIDS e HIV o la loro esistenza è come negare l'esistenza degli atomi o la teoria dell'evoluzione: un'assurdità. Io lavoro all'università e stai pur certo che no, non "potrebbero farlo", non c'è proprio nessuno che dice cosa si può studiare o pubblicare e cosa no. Questi messaggi sono falsi e pericolosi sia per i tonti che ci credono (e vabbè...) ma soprattutto per la salute pubblica e secondo me non andrebbero ritrasmessi.

PS: Nel mio solito impeto di pignoleria: "sieronegativo per l'HIV" perché, a rigore, "sieropositivo/negativo" significa solo che ha o non ha un determinato anticorpo nel sangue. Io sono sieronegativo per l'HIV (spero!), ma sieropositivo il VZV (varicella, l'ho presa) e l'HBV (epatite B, sono vaccinato).



_________________
www.helyx.wordpress.com
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: venerdì 8 aprile 2011, 0:46 

Iscritto il: domenica 2 gennaio 2011, 4:23
Messaggi: 135
Va bene, lo ammetto...volevo favorire la prostituzione e dire che tutto era falso per tirarci su dei soldi :) -.- ciaociao

Merda che palle ragazzi, io vedo tutto in un altro modo è inutile che mi state a dire è impossibile...è possibile quanto è possibile che la gente che v'insegna prende dei dati falsi da qualcuno che è stato pagato per darli così.
Non diciamo cazzate ma soprattutto non diamo per scontate le cose...voi lo fate?bene cazzi vostri, ciao!

I siti sono parecchi e anni fa avevo incontrato uno che diceva che l'AIDS ce l'avrebbe dovuto avere anche lui e la sua fidanzata.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: venerdì 8 aprile 2011, 1:18 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Ci possono essere mille cose effetivamente non scontate sulle quali le opinioni possono esere le più varie ma l'esistenza dell'aids non è una cosa in cui credere ma un'evidenza scientifica. Nel corso della vita ho cambiato parere su molte cose ma l'aids non è un'ipotesi o una teoria ma un fatto. La letteratura scientifica seria in materia è tantissima e di prima categroria.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: venerdì 8 aprile 2011, 1:20 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 18 giugno 2009, 21:55
Messaggi: 217
«Bisogna avere una mentalità aperta, ma non così aperta che il cervello caschi per terra» P. Angela.

Sottoscrivo.



_________________
www.helyx.wordpress.com
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: venerdì 8 aprile 2011, 1:24 

Iscritto il: domenica 2 gennaio 2011, 4:23
Messaggi: 135
Guardate qua http://www.laleva.cc/phpBB2/viewtopic.php?f=14&t=46 ci sono persone che testimoniano sulla falsità dell'HIV(una delle tante pagine, ma questa è proprio una comunissima conversazione di forum come questa).
O sono mitomani, o si sono fatti infinocchiare o hanno ragione...

Per me non è una questione da dare per scontata solo perché lo dice lo Stato...ma in generale non si possono dare per scontate certe cose. Il governo giapponese ha dimostrato che(con tanto di video su youtube) che l'attacco alle torri gemelle era tutta una montatura come si supponeva...fanno fuori 2000 civili dentro le torri gemelle, pensate che non possano fare questa cosa qua? ma se voi volete continuare a dare per scontato certe cose, fate pure....

I fatti è che di dissidenti in giro ce ne sono tanti, io non so come stanno le cose...ma il fatto che ci siano è rilevante, punto tutto qua. Non voglio aprirne una discussione, ma delle testimonianze ci sono.


Ultima modifica di N1c0L4s il venerdì 8 aprile 2011, 1:41, modificato 1 volta in totale.

Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIV/AIDS inventato?
MessaggioInviato: venerdì 8 aprile 2011, 1:29 

Iscritto il: domenica 2 gennaio 2011, 4:23
Messaggi: 135
Non sono io che ho la testa troppo aperta siete voi che appena vedete la pubblicità della comix andate a comprarvi lo zainetto solo perché lo dice la comix...

La verità è che mi sta veramente sul cazzo la gente che non sa una pippa e difende a spada tratta una cosa solo perché lo dice una persona di cui ha bisogno..."guai andare contro lo stato", ma per favore ragazzi dai...cazzo ne sapete voi??che non vi ponete nemmeno la domanda...
"Ho letto due o tre vaccate sull'argomento nonostante non so una sega di chimica/medicina e adesso per forza ha ragione lo Stato" il problema è che siete di parte fin dall'inizio...chiuso il problema.

Comportatevi pure così dite che sono io che sbaglio...guardate m'avete già fatto girare i maroni abbastanza! ciao.


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 3 [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010