Se sono ancora umano

Romanzi, racconti, poesie, canzoni e componimenti di ogni genere scritti dai ragazzi del Progetto
Rispondi
holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » giovedì 30 ottobre 2014, 22:12

Col cuore gelato di solitudine
aspetto che tu entri da quella porta
Ho il terrore di incontrarti
Ho paura del riso che incombe su di me
Non ascoltarlo
Non c'è una ragione per cui dovresti amarmi
Io non mi amo
Ma forse non c'è una ragione per amare
Ti chiedo di essere più forte del dolore
che ha imbruttito il mio volto
Ti chiedo di amare una conchiglia vuota
Forse potremmo riempirla insieme

holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » sabato 1 novembre 2014, 21:29

Scrivo per ricordare
Scrivo per dimenticare
Il dolore urla silenzioso
ed io mi nascondo tra le parole
Parole che hanno un nome
Frasi che mi aiutano a ricordare
che sono ancora umano
Fra queste mura di poesia
io vivo la mia realtà
E' un luogo di speranza
Fuori è solo il silenzio
Mi trovate qui se cercate il mio nome
raggomitolato tra i versi della mia vita

holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » martedì 4 novembre 2014, 22:19

Mascherati di bellezza
andiamo in giro a mostrare i nostri corpi
Alla fiera delle vanità
vendiamo la nostra anima
in onore delle apparenze
Il brutto stia a casa
per non deturpare
il mercato dell'aspetto fisico
Scendono lacrime dal cielo
per gli esseri umani deturpati
Ad occhi chiusi cammino per le strade
per ritrovare il rispetto di me stesso
Odo i battiti del cuore
di chi mi viene incontro
Il ticchettio delle loro anime
suona di verità
E all'amore non serve altro

holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » lunedì 1 dicembre 2014, 21:06

Abbandonato in una stanza d'albergo
guardo un cane passeggiare sull'asfalto
Il silenzio è un rumore insopportabile
Parlo con me stesso
per sentire il suono della mia voce
Le parole amicizia e amore
zampillano nella mia mente
come fantasmi
Mentre la mia umanità
scema lentamente
una lacrima lacera il mio viso

holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » lunedì 1 dicembre 2014, 21:09

Scivolo lungo il silenzio
Ci siamo
La mia umanità sta per spegnersi
Ma c'è ancora un cuore che batte
E' il mio
Nell'oscurità più assordante
c'è solo un suono che sussulta
Sento il rumore dei miei sogni
Sento il tocco di una mano che mi invita ad alzarmi
Sento la vita che mi stringe forte tra le sue braccia
Io esisto
e questo pensiero mi fa venire i brividi
Sono un pugile suonato
ma non mi arrenderò certo questa notte

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5450
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da progettogayforum » mercoledì 3 dicembre 2014, 0:01

Scrivi cose molto belle holden78!!
tra domani e dopodomani conto di mettere nel volumetto delle tue poesie anche le ultime, diciamo che al massimo entro fine settimana il volume sarà aggiornato.
Grazie delle cose che condividi con noi!!

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5450
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da progettogayforum » martedì 9 dicembre 2014, 21:23

Ho finalmente aggiornato il volume delle tue poesie! Sono veramente cose molto belle e che toccano nel profondo!
http://gayproject.altervista.org/holden78.pdf

holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » giovedì 18 dicembre 2014, 23:59

Prendete una croce e scrivete il mio nome
Poi piantate i chiodi sulle mie mani
Appendetemi in alto e fate un sorriso
Lo straniero è morto
Adesso il mondo è un luogo più sicuro
Il peccato è stato straziato
e i vostri figli cresceranno al riparo della verità
Con le mani sporche di sangue
andate a nozze per pura abitudine
Un uomo che ama un altro uomo
vi rende la testa piena di sorprese
Eppure il mio amore ha il mio volto
La caccia alle streghe è aperta
Mi domando chi ne uscirà vivo
Dall'alto della croce vi guardo
fare finta di fare l'amore
e provo pena per le vostre menzogne

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5450
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da progettogayforum » venerdì 19 dicembre 2014, 0:47

Holden, le tue poesie lasciano un segno!

holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » domenica 21 dicembre 2014, 23:24

Il tuo nome ha le spine come una rosa
Raccolgo il tuo amore e una mano sanguina
Mentre ti guardo la gente raccoglie delle pietre
Mentre ti bacio Dio si volta dall'altra parte
Noi non abbiamo una patria
Siamo esuli che giurano d'amarsi
Ho paura amore mio
Forse dovrei prendere moglie
e vivere al fianco dell'ipocrisia
Forse dovrei avere dei figli
e fingere d'amarli
Ma sarebbe come morire
ogni mio singolo respiro
Senza te io non vivo
E allora ben venga la gogna
Afferra le mie mani
e stringimi forte
Il riso che serpeggia tra le strade
non ucciderà il nostro sorriso

Rispondi