Un ragazzo diverso

Romanzi, racconti, poesie, canzoni e componimenti di ogni genere scritti dai ragazzi del Progetto
Avatar utente
alessandroNa
Messaggi: 156
Iscritto il: domenica 10 luglio 2011, 20:09

Un ragazzo diverso

Messaggioda alessandroNa » domenica 22 novembre 2015, 11:30

Questa è la storia di un bambino, un bambino particolare, un bambino che fin da subito ha sentito che c'era qualcosa che non andava in lui.
Un bambino che con il passare degli anni ha iniziato pian piano a prendere consapevolezza di questa sua stranezza.
Un bambino che anno dopo anno è diventato ragazzo, un ragazzo che ha compreso presto che nella vita si può essere più inclini verso certe cose rispetto ad altre e che la diversità non vuol dire essere peggiori o migliori.
Un ragazzo che ha scoperto di sentirsi attratto da altri uomini, ma di non sentirsi gay.
La storia di un ragazzo che per anni si è sentito diverso tra i diversi, diverso perché gli piacevano altri uomini,diverso perché non gli piacevano i coetanei.
Un ragazzo che ha sempre taciuto il suo modo di essere a chiunque, e che ha vissuto con il timore che potesse essere scoperto.
La storia di un ragazzo che sognava una vita amorosa , una relazione così come poteva essere quella tra un ragazzo e una ragazza, fatta di affetto ed attenzioni.
Sognava di guardare il proprio compagno negli occhi, di stringergli le mani nelle sue, e piano baciarlo sulle labbra.
Un ragazzo che da poco ha iniziato a vivere questo sogno, un ragazzo che ancora adesso dopo tanti anni si sente strano, ma non più per la sua diversità , ma perché sta provando emozioni che non ha mai provato prima. Un ragazzo che si sente fortemente coinvolto, un ragazzo che teme le parole affetto e amore.
Un ragazzo che dopo essersi sentito diverso per tanti anni, adesso, finalmente si sente veramente bene. È sereno, è felice.
Un ragazzo che teme quello che può riservargli il giorno successivo, che teme di rimanere deluso, e di essere lasciato nuovamente solo.
Un ragazzo che preferisce pensare all'oggi e godersi una delle cose più belle che la vita possa avergli riservato.
------------------

Ho scritto queste poche righe ormai diverso tempo fa, ma solo ora mi sento di condividerle con tutti voi! Un saluto...
Non ho il diritto di giudicare o condannare nessuno! Non ho il tempo, né la voglia, né la personalità, per mettermi a pianificare vendette! Mi vendico già continuando ad essere me stesso, sempre, comunque, in ogni modo, e in ogni caso.

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5334
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Un ragazzo diverso

Messaggioda progettogayforum » domenica 22 novembre 2015, 11:50

Veramente bello!! :D Avanti così, senza mai abbandonare la propria strada!!


Torna a “I NOSTRI SCRITTI”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite