Incomincio dai 40...

Presentazioni dei nuovi utenti - benvenuto ai nuovi utenti
Rispondi
gioandrew
Messaggi: 21
Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2019, 22:56

Re: Incomincio dai 40...

Messaggio da gioandrew » mercoledì 13 marzo 2019, 23:24

Caro Lao,
scusami, anzitutto, per il ritardo con cui ti rispondo. Sono state giornate abbastanza impegnative.
Non mi pare di aver parlato di compatimento. Credo di essermi sempre e solamente riferito a quelle che sono le difficoltà che noi omosessuali incontriamo nel nostro cammino. A parte il fatto che il compatimento non è soltanto una cosa negativa. Anzi, considera che sarà proprio grazie al compatimento (almeno in parte) che noi (tutti noi) riusciremo a trovare una persona in grado di amarci: infatti se uno non è capace di “patire con”, come puo’ essere capace di amare?
Sono contento dei progressi che hai fatto negli ultimi anni e ti auguro di cuore di continuare su questa strada. Sul fatto di non avere amici gay, beh, credo che entrambi siamo un po’ in difetto. Sto capendo ogni giorno di più l’importanza di poter condividere con qualcuno come noi la nostra situazione e il nostro percorso. E tanto più da quando mi sono iscritto a Progetto Gay e grazie alle parole dei membri del forum. E probabilmente qualche rapporto di amicizia già posso considerare di averlo avviato.
Mi spiace di sapere delle tue momentanee difficoltà lavorative. Ti comprendo perché anch’io sto vivendo una situazione analoga. Ma nello stesso tempo capisco che sta per concretizzarsi quel che desideravi per il tuo lavoro. E la cosa mi fa davvero piacere.
Quanto poi al fatto di andare a vivere da solo ti auguro veramente di poterlo fare quanto prima. Io ho aspettato troppo tempo. Ma ora lo sto finalmente facendo. Passo tutt’altro che facile, sotto diversi profili. Ma indispensabile. Hai detto bene: la libertà e l’indipendenza sono requisiti fondamentali per la crescita ed il benessere di un individuo.
E’ molto bello quel che hai scritto nella parte finale della tua ultima risposta. Mi sembra proprio di vedere le stesse dinamiche e gli stessi ritmi che fanno parte anche di me e del mio modo di concepire la vita. E come non condividere quel che hai scritto riguardo a come tu concepisci la costruzione di un rapporto: quelli che hai citato sono tutti valori estremamente belli e importanti, da coltivare e custodire con cura.
A questo punto mi fermo. Avrei molte altre cose da dirti. Mi piacerebbe farlo in separata sede ma, non essendovene stata, finora, la possibilità, non ritengo di aggiungere altro, per il momento, perché dovrei andare troppo nello specifico della mia personale esperienza di vita, ciò che non mi va di fare pubblicamente. Anche perché penso che devierei dalle finalità del forum.
E inoltre non vorrei trovarmi a disperdermi in un mare di parole senza che vi sia anche, allo stesso tempo, la possibilità di andare verso una conoscenza diretta e concreta fra due persone, ove ve ne sia interesse reciproco, ovviamente.
Non fraintendermi. Questo non significa che io non sia interessato a leggere tutte le serie, impegnate e profonde discussioni che ci sono su questo forum e a parteciparvi, come peraltro sto facendo. Tutt’altro.
Soltanto voglio guardarmi dal rischio che lo scrivere sul forum si sostituisca, come dicevo, alla conoscenza diretta e venga utilizzato come uno schermo dietro il quale proteggersi.
Un saluto, un abbraccio e a presto :)
Gioandrew

Lao
Messaggi: 86
Iscritto il: domenica 19 luglio 2015, 20:41

Re: Incomincio dai 40...

Messaggio da Lao » giovedì 14 marzo 2019, 0:21

Ciao Gioandrew,

Io ti rispondo immediatamente :D. Anche per me sono state e sono giornate molto impegnative.
Come forse hai intuito, quando parlavo di compatimento non mi riferivo al significato etimologico del "patire con", ma al fatto di svilirsi fino ad offuscare le risorse di cui uno dispone.
Sono contento che hai ritrovato te stesso in alcune delle mie parole.
Non so quali saranno i prossimi sviluppi che riguarderanno il mio lavoro, ma non abbandono la speranza.
Comprendo la tua riservatezza. Qualora tu volessi raccontare ulteriori aspetti della tua situazione personale, evidentemente con la cautela che suppongo ti appartenga, credo che non devieresti dalle finalità del forum. Al di là dei singoli eventi che ci distinguono l'uno dall'altro, spesso i nostri vissuti hanno una dimensione universale.

Ciao ciao

Lao

Nextdays
Messaggi: 7
Iscritto il: lunedì 18 marzo 2019, 16:37

Re: Incomincio dai 40...

Messaggio da Nextdays » martedì 19 marzo 2019, 13:51

Ciao gioandrew, e grazie per avermi consigliato questo forum, grazie infinite. Ci siamo sentiti sul forum di Gay.it. E avevi ragione questo è il posto giusto per poter parlare senza essere giudicati. E per me adesso anche solo leggere storie simili alla mia mi fa sentire meno solo al mondo. Credimi. Se ti fa piacere continuiamo a sentirci. Un abbraccio. Ciao.

Rispondi