Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi ripresento!

Presentazioni dei nuovi utenti - benvenuto ai nuovi utenti
Rispondi
Leo70
Messaggi: 71
Iscritto il: martedì 28 giugno 2011, 23:35

Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi ripresento!

Messaggio da Leo70 » giovedì 24 dicembre 2015, 12:17

Ciao ragazzi...come trascorre veloce il tempo!!!
In occasione del Natale ho deciso di … ripresentarmi per ripartire con rinnovata fiducia in questo nostro cammino, non certo semplice, con la speranza che il Natale possa illuminare la vita di ognuno di noi!
Personalmente, non ho mai smesso di frequentare questo forum e anche la chat… ma ahime’ non c’e’ stato seguito al mio ultimo post: viewtopic.php?f=20&t=1655&p=49270#p49270
e quindi rieccomi qui, non mi arrendo!!!
Per non tediarvi, per chi non la conoscesse, la mia storia la potete trovare nei successivi post del link precedente… sarebbe bello poter continuare a confrontarsi con chi si trova in una situazione simile alla nostra, ma anche con tutti i ragazzi che ancora non sanno che direzione prendere o non hanno il coraggio di decidere!
Se ho fatto dei passi avanti, lo devo molto a questo forum che mi ha davvero aperto gli occhi, in modo consapevole, responsabile, equilibrato pur nella delicatezza della situazione.
Devo molto a Project in particolare, persona straordinaria, sensibile, competente che sa sempre trovare le parole giuste per confortarti e consigliarti.
E proprio come dice Project, sarebbe bellissimo poter instaurare delle amicizie serie, vere, empatiche tra noi, senza avere come prioritario obiettivo quello di creare una relazione. Vivere insomma per gradi, con più serenità e semplicità e meno aspettative.
Come dicevo, qualche passo in avanti l’ho fatto anch’io…
Dopo anni di blocco, di chiusura in me stesso…ho trovato la forza di fare coming out con mia moglie…
E’ stato un momento difficilissimo, mediato da uno psicologo, caratterizzato da pianti, incredulità, panico generale, rabbia… ma alla fine è successo!
Visto che è accaduto da poco, la situazione è ancora in stallo in famiglia, ma almeno è stato dato un nome e un significato alla mia sofferenza, anche per correttezza nei confronti di mia moglie.
Il futuro è incerto, ne sono consapevole, ma la speranza di poter condividere assieme a qualcuno questi momenti che, non lo nascondo, sono di grande solitudine, non deve mai venire meno.
E allora Buon Natale a tutti voi, amici nuovi e vecchi di questo magnifico forum, a Project in particolare, con la speranza davvero di sentirsi tutti meno soli, uniti almeno virtualmente in un fraterno e caldo abbraccio.
Auguriiiiiiiiiiiiii!!!
Ciao.
Leo

grappysty
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2015, 15:41

Re: Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi riprese

Messaggio da grappysty » giovedì 24 dicembre 2015, 15:03

Ciao. Io mi sono iscritto da poco e non capisco bene come funziona questo forum. Tuttavia penso che tu abbia fatto una scelta coraggiosa, non facile da prendere per tutte le implicazioni connesse ad una simile presa di coscienza. Spero che, attraverso una chiara comunicazione con tua moglie, il cammino futuro possa essere intrapreso con più sicurezza e sincerità. L'aspetto bisessuale dichiarato potrà servire per rendere il rapporto di coppia più pieno e maturo.
Buon Natale a te e soprattutto un meraviglioso Nuovo Anno

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5384
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi riprese

Messaggio da progettogayforum » giovedì 24 dicembre 2015, 15:24

Ciao Leo!! Grazie delle cose bellissime che hai scritto! Non immagini quanto lavoro c'è fare per fare in modo che i gay sposati possano sentirsi meno soli e non immagini quanti sono. Il lavoro da fare è veramente enorme a cominciare da quello diretto ai ragazzi più giovani perché aprano gli occhi e si rendano conto delle conseguenze, prima di fare scelte che oggettivamente non sono per loro. Tutta la società spinge in direzione etero da quando si è bambini, coi fumetti, poi, via via con la pubblicità ecc. ecc. e si crea così un obbligo sociale di essere etero e sono ancora molti i ragazzi che fanno di tutto, anche in modo inconsapevole, per adattarsi a quel modello, con le conseguenze che si possono immaginare. Bisognerebbe aprire gli occhi prima, ma poi, quando si è fatto il passo definitivo del matrimonio e magari si sono messi figli al mondo, ci si rende conto che per un gay la vita matrimoniale, se pure è in qualche modo possibile, non è però quello che si desidera veramente e allora comincia il senso di frustrazione e il desiderio di evasione che certe volte diventa tanto forte da spingere a comportamenti a rischio, specialmente quando non c'è la possibilità di confrontarsi con altri che vivono situazioni simili. Il senso della solitudine può essere distruttivo e può spingere alla ricerca di soluzioni che non fanno che peggiorare la situazione. Quella rete di amicizie gay serie, alle quali accennava Leo, è l'unica cosa capace di cambiare veramente la situazione, perché corrisponde ad un desiderio di identità e di valorizzazione di sé che diventa impellente quando la dimensione familiare va in frantumi. Le situazioni di disagio dei gay sposati, certe volte, almeno, sono profondamente destabilizzanti e un luogo di confronto serio, anche virtuale, può essere fondamentale.

Un saluto anche a grappysty!!
E Buon Natale ad entrambi!!

Avatar utente
Hugh
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 11 giugno 2011, 13:55

Re: Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi riprese

Messaggio da Hugh » venerdì 25 dicembre 2015, 0:37

Ciao Leo!! Bentornato su queste 'pagine' ;)
Complimenti per il tuo coraggio e la tua sincerità!!
Buon Natale e a presto!
La lotta spirituale è dura quanto la guerra tra uomini
(Arthur Rimbaud, Una stagione all'inferno )

Avatar utente
Melory
Messaggi: 33
Iscritto il: giovedì 30 luglio 2015, 0:50

Re: Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi riprese

Messaggio da Melory » venerdì 25 dicembre 2015, 21:24

Situazione difficile la tua Leo, ma spero che vada tutto bene e che ora riuscirai anche ad essere più felice con te stesso.

Buon Natale anche da parte mia.
A me interessa più la mia coscienza che l'opinione degli altri. << Cit. Cicerone>> http://tiny.cc/h2wqay

grappysty
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2015, 15:41

Re: Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi riprese

Messaggio da grappysty » venerdì 25 dicembre 2015, 21:33

Meno male che qualcuno interviene. Sta terminando questa giornata così importante... Auguroni a tutti per questo ultimo scorcio di Natale

Leo70
Messaggi: 71
Iscritto il: martedì 28 giugno 2011, 23:35

Re: Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi riprese

Messaggio da Leo70 » domenica 27 dicembre 2015, 19:34

Grazie a tutti per i riscontri!!!
Project ,,,grazie a te!
Assolutamente d'accordo con te, una rete di vere amicizie è fondamentale per prevenire comportamenti a rischio non solo per la salute...ma anche per la psiche, visto il senso di vuoto che ti puo' lasciare il sesso fine a se stesso!
Come confermi anche tu è importantissimo poi anche far aprire gli occhi ai ragazzi prima di pensare ad una relazione etero...ma serve molta, molta informazione, come in questo forum, in modo consapevole pero', chiaro e sentendo le esperienze degli altri che ci sono già passati.
Il tuo "manuale" sull'omosessualità poi è davvero straordinario e chiarissimo, grande Project!!
Come dicevo un’esigenza che spesso sento mia e degli altri ragazzi che si incontrano in chat, è quello di riuscire a trovarsi al di fuori della chat, magari per zone geografiche. Sarebbe utilissimo per tutti….
Una precisazione per Grappysty: grazie mille per le belle parole, sei gentile…ma non sono bisessuale…
Intanto buone feste a tutti!
Ciao!

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5384
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi riprese

Messaggio da progettogayforum » domenica 27 dicembre 2015, 23:15

Ciao Leo, ti ringrazio per le cose molto gradite che scrivi e vorrei chiederti se hai materiale di prima mano relativo alle problematiche dei gay sposati. Credo che questa sia una delle tematiche più delicate e nello stesso più importanti e più trascurate. Per tante persone che si trovano in condizioni analoghe alla tua è realmente fondamentale poter leggere le esperienze di altri, si tratta di un modo di non sentirsi soli e di una possibilità di riflettere sui possibili risvolti delle scelte cui si è chiamati. Se hai del materiale che possa essere integrato nel manuale "Essere Gay" mi faresti veramente un gran favore se potessi farmelo avere. La mail la trovi nel forum a "contatta project".

standby
Messaggi: 31
Iscritto il: venerdì 28 marzo 2014, 15:31

Re: Buon Natale da...uomo gay sposato con figli...mi riprese

Messaggio da standby » martedì 29 dicembre 2015, 12:22

Ciao Leo70! Hai fatto una scelta coraggiosa e difficile, spero che ora tu abbia la forza di poter trovare maggiore serenità e completare un percorso per essere felice. Sono sicuro che farai tesoro della tua esperienza anche per i tuoi figli. In bocca al lupo per l'avvenire, magari ci si becca in chat! :)

Rispondi