Crea sito
 
Oggi è giovedì 23 novembre 2017, 22:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 2 [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: mercoledì 27 aprile 2016, 11:53 

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 11:31
Messaggi: 4
Buongiorno a tutti, vorrei premettere che non sono per nulla bravo nelle presentazioni. Detto questo, si comincia.

Il mio nome è Christian, molto piacere, ho diciotto anni (tra tipo dieci giorni in realtà) e vivo a Milano.
Il motivo per cui mi sono iscritto è semplicemente avere un confronto con altre persone che condividono il mio presunto orientamento sessuale. Dico presunto poiché non ho mai avuto esperienze, né ne cerco spasmodicamente, anche se l'idea è allettante, dunque non sono sicuro che la mia sia omosessualità, pansessualità o semplicemente una sega mentale di un giovincello con gli ormoni a mille.
Ho scoperto di essere gay molto tempo fa, o, almeno, ho pensato di esserlo molto tempo fa; avevo sui dodici o tredici anni e lo capii, o comunque presunsi, per un mio filo logico mentale. Pensai "Ehi, Chris, ti sei accorto che non hai mai guardato le ragazze? Magari ti piacciono i maschi!" e così feci una scelta che, per molti, fu sbagliata, ma per me fu intelligente: feci coming out in classe. Dunque, la domanda che sorge spontanea è "Hey, sei stupido? Non solo non sei sicuro, in più fai coming out in una classe di sbarbatelli tredicenni in un Paese bigotto come l'Italia?". Vero. Ma è vero anche che, grazie al mio dubbio, mi preparai mentalmente agli insulti e scherni che avrei ricevuto se un giorno avessi scoperto fosse vero. E così fu, mi presero in giro ma io non me ne curai, ebbi degli amici quell'anno, in ogni caso, che mi sostennero e mi difesero, quindi capii molte cose.

L'estate seguente a quell'anno incontrai via chat una ragazza, per cui iniziai a provare dei sentimenti. Ci sentivamo ogni giorno dalla mattina alla notte in webcam (nulla di spinto, mi raccomando, avevo tredici o quattordici anni, allora!) e la mia teoria sull'omosessualità fu completamente ribaltata. La storia continuò per tutta l'estate e poi prese una piega particolare, ma ne parlerò in privato a chi ne vuole sapere di più, se no allungherei troppo il brodo.

Quest'estate con un'amica ragionai sui nostri orientamenti, lei ha avuto esperienze omosessuali, e grazie a queste ha capito di essere etero, e lì capii di essere gay. Non la vissi male, tutt'altro, anzi. Conoscevo il parere di mia madre, feci outing con lei, e va tutto bene, anzi. Quest'anno feci outing in classe (ho cambiato scuola, ovviamente, se no non avrebbe senso) e i miei compagni scherzano CON me e non su di me, il clima è tutt'altro che ostile. In sintesi ho avuto una ottima introduzione nel mondo dell'omosessualità, per quanto riguarda il mio parere.

Ora non so se ho allungato troppo questo brodo, che può essere servito anche a una tavolata di cento persone. Penso sia importate, o relativamente importante, anche scrivere le mie passioni.

Le mie due grandi passioni sono il ballo e la scrittura. Scrivo da circa tre o quattro anni con degli amici (le famose role che vanno di moda e per le quali io stravedo) e credo di avere un metodo di scrittura piuttosto buono, anche se potrei migliorate, ovviamente. Per quanto riguarda il ballo, invece, ho iniziato a frequentare per pure caso dei corsi di ballo liscio quattro anni fa e ho ripreso a marzo dopo una pausa di un anno e mezzo/due.
Mi piace molto anche leggere, parlare con la gente, conoscerla.
Sono un tipo piuttosto "logorroico", ho sempre qualcosa da dire, sono anche molto analitico e piuttosto emotivo. Detto questo, concludo la mia commedia di presentazione, che potrei anche pubblicare come romanzo e vi saluto.

Piccola richiesta: non mi lapidate, vi prego, l'ho detto che sono un totale disastro. Plus, c'è una qualche applicazione per avere un accesso facilitato al forum o delle notifiche? Scrivo da cellulare, non ho il computer, e mi ritroverei a dimenticarmi del forum, visto che non è una mia consuetudine.

SCAPPO ADDIO!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: mercoledì 27 aprile 2016, 19:11 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 14:45
Messaggi: 218
Ciao Christian e benvenuto :)
Anche io ho 18 anni, fatti da poco. Se ci penso mi prende a male! Preferivo molto di più essere diciassettenne, perché di fatto era come se non avessi delle responsabilità di fronte alla legge, quindi... goditi questi dieci giorni!
Molto buffa la tua storia, un po' al contrario direi. C'è gente che, seppur sia per certi versi assolutamente cosciente della propria omosessualità, la negherebbe in qualsiasi caso. Tu, nonostante addirittura avessi fatto i primi passi verso la conoscenza della sessualità (insomma, a dodici/tredici anni, è quella l'età della "scoperta"), hai addirittura dichiarato ad altri la tua omosessualità. Insomma, sei stato anche molto precoce. A me non sarebbe mai passato per l'anticamera del cervello. Anche adesso nessuno sa di me (se togliamo il mio ex ragazzo), confesso tranquillamente che tuttora non la rivelerei a nessuno per alcun motivo, ma in ogni caso sarei estremamente riservato riguardo l'argomento e comunque non sento il necessario bisogno di dover dirlo agli altri.
Per quanto riguarda l'esperienza con quella ragazza, è chiaro che, trattandosi di un qualcosa nato nel virtuale, resta appunto confinato nel virtuale e quindi qualcosa di incorporeo, in cui magari entrano in gioco i sentimenti, ma poi di fatto non è un'attrazione reale, concreta, dove c'è attrazione sessuale. Lo so perchè anch'io ci sono passato.
È un bene che vivi in un clima non omofobo, e sicuramente il fatto di vivere in un contesto come Milano ti ha aiutato moltissimo, perché per tanti ragazzi di provincia la strada si presenta molto, ma molto più tortuosa.
Dici di essere un totale disastro, ma a me la presentazione è sembrata simpatica! Quindi non farti problemi.
Purtroppo consultare il forum dal cellulare non è tanto facile, lo so che ci si ritrova a zoomare di continuo. Col founder stiamo vedendo se si può riuscire a fare anche una versione mobile. E no, non c'è possibilità di accedervi tramite un'applicazione (purtroppo).
Comunque, ti invito a dare un'occhiata anche alla chat, in genere ci si ritrova lì la sera e siamo in molti!
Inoltre, qui sul forum i primi 5 messaggi sono soggetti a moderazione per evitare che qualcuno venga per spammare, dopodiché non serve l'approvazione da parte di un moderatore.
Detto questo, ancora benvenuto!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: mercoledì 27 aprile 2016, 19:20 

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 11:31
Messaggi: 4
Oilà, grazie per non avermi lapidato, anzi mi hai addirittura lodato per la presentazione, potrei saltare di gioia. È tipo la prima presentazione oltre al "ciao".

In ogni caso, concordo con te sul virtuale: io e quella ragazza abbiamo iniziato a chattare da due settimane, ovviamente mettendola al corrente della mia omosessualità, e per ora fila più che liscio. Io ho sempre detto di essermi "innamorato" (Tra virgolette perché: può un ragazzino di tredici anni sapere cosa sia l'amore?) del suo carattere, di LEI e non del corpo o della sua femminilità.

Sul contesto milanese ho delle note da porre.
Prima di tutto io abito FUORI da Milano, in un paesino nelle campagne dove si vedono più trattori che persone (E Milano è una città industriale, per farti capire la distanza dal centro...) e sinceramente qui la vita da gay non credo sia facile. Che io sappia, siamo in due ad esserci dichiarati, me compreso, ma l'abbiamo fatto per motivi diversi forse. Comunque io non ho mai avuto contatti con la gente del posto, perché ebbi un passato difficile alle medie e elementari, che frequentai qui, quindi non mi curo di quello che la gente dice.

Credo di aver detto tutto. Ah si, per quanto riguarda la chat la sto aprendo e chiudendo spasmodicamente per cercare di trovare qualcuno, visto che sono più solo del povero Lucifero messo li a congelare per colpa delle sue ali.

See ya stasera (!?)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: mercoledì 27 aprile 2016, 20:02 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 14:45
Messaggi: 218
Beh, visto che anche tu sei un ragazzo omosessuale di provincia, penso che qui ti troverai bene, considerando che siamo in molti qui dentro a vivere in posti molto... rurali, ecco. :D
Per quanto riguarda la chat, in genere si popola verso le 11 di sera, vedrai che ci sarà molta gente. Anche se io personalmente preferisco il clima del forum, più aperto al dialogo e a risposte pensate rispetto alla chat che rimane più un clima di chiacchiera e quindi non progettato per parlare dei propri problemi e ricevere delle risposte. In ogni caso è un bel posto per parlare direttamente con altri utenti del forum. :D


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2016, 14:57 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 25 aprile 2016, 22:42
Messaggi: 144
Ciao Christian, ti do il benvenuto anch'io che sono entrato solo da pochi giorni a far parte di questa piccola comunità. Prima di tutto ti dico che mi strappa un sorriso il tuo modo di porti, devi essere un ragazzo molto (auto)ironico e questa è una bellissima qualità.
La tua storia è interessante e devo dire che, sotto alcuni aspetti, mi ci riconosco. Anch'io, guarda, tendo ad essere attratto molto dalla personalità. Non so se sono gay o meno, molti aspetti della realtà effettiva e del mio privato lascerebbero trasparire questo, eppure non posso certo nascondere che, se sono a contatto con una ragazza, possono esserci diversissime cose che riescono a sedurmi, tralasciando il lato sessuale (addirittura, per farti un esempio, tendo a innamorarmi persino della buona grammatica. Per me, da buon classicista, non c'è quasi nulla di più sexy di un congiuntivo messo al posto giusto o di una scrittura limpida, cristallina).
Diciamo che, alla fin fine, fare coming out è una scelta molto personale e che si fa sempre a proprio rischio e pericolo perché in ogni caso costituisce un punto di non ritorno. Tu devi aver ragionato proprio dicendo "tanto vale che succeda il prima possibile, così mi tolgo il pensiero degli scherni, delle prese per i fondelli". Non posso certo giudicare la tua scelta, io personalmente non mi sogno mai di fare una cosa simile, neanche adesso che sono all'università ma soprattutto perché penso che siano fatti miei e basta. Però in un certo senso già il fatto di vivere vicino ad un centro apertissimo come Milano può esserti d'aiuto. Il mio consiglio, comunque, è di provare a guardare un po' meglio dentro te stesso, concediti i tuoi attimi di solitudine: non procedere per esclusione, e comunque non è mica detto che debbano piacerti tutte le ragazze o tutti i ragazzi (le persone hanno dei gusti, gay o etero che siano!). Prova magari a concederti dei momenti di riflessione, pensa a cosa fai per soddisfare il tuo corpo, a chi pensi nel mentre, le fantasie che immagini, ma anche a chiederti se potresti pensare ad un tuo caro amico in modo più romantico, insomma. Cerca di fare più caso a tante piccole cose, anche solo, per dire, se senti le farfalle nello stomaco se ti arriva un messaggio da quella determinata persona :)
Guarda, Christian, io penso che l'attrazione sia tante cose. Ci si può innamorare di un bel corpo, di un bel sorriso, di un carattere gentile, di un paio di occhi, a prescindere dal sesso. Poi tu sei anche così giovane, hai tutta la vita davanti a te e avrai tutto il tempo del mondo per trovare che sei. Io, veramente, nonostante tutto credo fermamente che l'essere umano, uomo o donna che sia, possa essere splendido in molte delle sue forme. Alla fine, devi soltanto domandarti sinceramente e apertamente di chi pensi di avere bisogno, e non è detto che tu debba fare una scelta e decidere da che sponda stare. Ci sono cose più importanti dell'orientamento sessuale. Tienilo a mente, e vedrai che la felicità e la stabilità verranno piano piano da sé. Tienici aggiornati! :D


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: venerdì 29 aprile 2016, 9:50 

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 11:31
Messaggi: 4
Ciao, Illuminist, grazie mille per il benvenuto.

Iltuo discorso è illuminante (Ah-ha, e cosa ti aspettavi da uno con un nome così?) e non fa una grinzia. La penso esattamente come te, su tutti i fronti, e credo che sia un modo maturo di guardare la vicenda.
Anche perché le persone sono diverse, sono tutti casi unici, e i termini sono riduttivi. Ci sarà sicuramente, al mondo, qualcuno che non si ritrovi nei diversi termini di orientamento sessuale, che semplicemente fa quello che vuole fare con chi lo vuole fare, senza che un nome messo a casaccio lo condizioni.
Si, perché a mio parere, distinguersi in un termine ti condiziona: se dici di essere etero, allora non guarderai mai il sesso pari al tuo come possibile candidato, mentre se sei bisessuale, allora cerchi di avere esperienze con entrambi i sessi, per non farti mancare nulla.

In realtà, per me, il mondo gira diversamente: ognuno è libero di fare ciò che vuole, e deve farlo. Ovviamente, se questo non implica dei coinvolgimenti inattesi.
Detto questo, ti saluto, ho una marea di cose da fare, cose che non farò per pigrizia, ma almeno impegnamoci.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: venerdì 29 aprile 2016, 23:37 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 25 aprile 2016, 22:42
Messaggi: 144
ahah, grazie! Immagino significhi che riesco ad essere coerente con l'idea che ho di me stesso :D
scherzi a parte, condivido pienamente. Il mondo è bello perché è vario ed è giusto che ognuno sia unico e irripetibile nel suo genere. Io penso che le etichette alla fine siano solo delle approssimazioni, e ho maturato ancor di più questa convinzione da quando ho iniziato a leggere il Progetto e tutte le storie dei tanti ragazzi che hanno scritto quassù. Credo che sarebbe una violenza imporsi di stare sempre entro determinati confini, e tu devi essere abbastanza intelligente da non fissarti con l'idea di voler per forza rientrare in una categoria anche se reputi che questa non ti appartenga del tutto. La cosa che conta è la propria serenità interiore, sempre. Al termine del tuo percorso potresti anche arrivare a dirti "Hey, mi piacciono semplicemente le persone", e non ci sarebbe assolutamente nulla di strano in questo. In bocca al lupo e fatti sentire quando vuoi! :)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: sabato 18 giugno 2016, 19:14 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 giugno 2016, 19:36
Messaggi: 16
Ciao Christian. Posso darti il benvenuto anche se sei entrato nel forum prima di me.. E in effetti non ha molto senso come cosa ma mi dispiace inserirmi in questa tua presentazione senza il benvenuto che è d'obbligo. Ora quello che ha detto Voltaire the Illuminist (hai tutta la mia stima per questo nome) è una verità sacrosanta: al diavolo le etichette perché dobbiamo forzare la nostra identità e rinchiuderla in una categoria? Non esiste un motivo razionale per cui dovremmo cercare a tutti i costi di definire qualcosa di così complesso come la sessualità in due poli opposti. Ma forse ciò che ci spinge a farlo è un preciso disagio emotivo. E ve lo dico perché ieri ho detto a mia madre di essere bisessuale e lei si è limitata ad augurarsi che mi innamori di una ragazza tralasciando così il mio lato omosessuale ed evitando tutti gli inevitabili problemi che ne derivano. "La vita è molto più difficile per un omosessuale" ha detto. Sarà ma il problema dei bisessuali è questo. Non sei mai certo di poter fare la scelta giusta. Temi che ci sia il rischio di arrivare a 50 anni ad essere un gay represso oppure ad essere gay dichiarato e scoprire di essere etero e aver passato le pene dell'inferno per niente. Abbiamo bisogno di certezze per poter andare avanti sicuri, per avere la forza di affrontare le sofferenze che potrebbero derivare da ciò che abbiamo scoperto di noi.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2016, 18:09 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 giugno 2016, 17:31
Messaggi: 325
Benvenuto Christian, e lasciami subito esprimere ammirazione per la tua apertura con i compagni di classe fin dalle Medie. Stai pur certo che hai fatto un favore ad eventuali omosessuali/bisessuali che ti hanno sentito, perché hai contribuito a rompere il ghiaccio anche per loro, o almeno li hai fatti sentire meno soli.
D'accordo poi che vivi in provincia, e che un paesino dell'Hinterland milanese non è Milano, tuttavia stiamo parlando della provincia (ops: città metropolitana) più dinamica e sviluppata d'Italia, ammetterai che esistono contesti ben più difficili, inoltre avendolo detto molto presto non ti sei creato amicizie problematiche: quando uno tace per anni e poi getta la maschera, gli amici magari reagiscono bene di facciata perché non vogliono ferire, ma spesso le cose cambiano eccome!
Tu mettendo le cose in chiaro fin da subito ti sei a)fortificato, b)posto in una posizione tranquilla, nel senso che nessuno potrà accusarti di non essere stato sincero, e dunque di averli "imbrogliati".
Buona navigazione. ;)


Ultima modifica di Hospes91 il mercoledì 23 novembre 2016, 23:25, modificato 2 volte in totale.

Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Presentazione (!?)
MessaggioInviato: sabato 20 agosto 2016, 1:33 
Utenti Storici

Iscritto il: martedì 19 maggio 2009, 19:33
Messaggi: 1003
Ciao Grems,

benvenuto nei progettiani :lol:

Spero potrai trovarti bene qui, e confrontarti con tanti altri ragazzi anche della tua età.

Per l'accesso da mobile, credo che sia stato fatto, se non ricordo male, un apposita versione ma forse solo della chat, non ricordo sinceramente. Dovresti chiedere a Project o agli attuali moderatori/amministratori del forum.

A presto!


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 2 [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010