Crea sito
 
Oggi è mercoledì 22 novembre 2017, 20:47

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 2 di 2 [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo iscritto
MessaggioInviato: sabato 4 giugno 2016, 8:36 

Iscritto il: martedì 31 maggio 2016, 18:33
Messaggi: 14
Grazie a tutti, e sì, nel frattempo mi era capitato l'occhio sul regolamento e ho letto la faccenda dei cinque post minimi. Non solo è ragionevole ma è anche un'ottima idea per cui direi che come non detto.

In ordine sparso alle osservazioni sul fatto che sia strano che non mi sia accorto di niente, è così. Non solo ho avuto un'educazione rigida con genitori non severi ma certamente di molto polso, poi ci si è aggiunto il fatto che i miei vollero che gravitassi nell'ambito parrocchiale con le conseguenze del caso. Tutto questo si è innestato su un carattere, il mio, incline all'introversione e al senso di colpa. A posteriori capisco che i tanti interessi che mi sono creato erano solo un modo per non affrontare un problema, e anche grosso. Che ci crediate o meno, l'effetto che fino a un paio di anni fa faceva vedere un bel ragazzo era solo indivia. Mi son sempre detto "perché non sono nato così?", ma non mi sono mai venute alla mente immagini di me a fare sesso con uomini. Se questo desiderio fosse stato inconscio è possibile ma per definizione ciò che è inconscio non è accessibile alla consapevolezza per cui sì, mi è sempre stato chiaro che qualcosa non andasse ma da qui a immaginare cosa fosse, ce n'è voluto. Sempre che ci si creda o meno, tuttora la vista di un bell'uomo mi provoca essenzialmente lo stesso senso di invidia di cui dicevo sopra. Mi dico sempre che deve avere una vita splendida, come io mi posso solo sognare, e probabilmente il resto continuo a seppellirlo nel mio inconscio.

Tuttora il massimo di quel che mi vedo a fare con un uomo è soft sex e non penso a mettere su famiglia con una donna semplicemente perché alla mia età e col fatto che non sono certo un bell'uomo al 99.9% delle probabilità troverei qualcuna che vuole sistemarsi tollerando qualche anno di vita vicino a qualcuno non amato (sì, tra i miei tratti di carattere c'è anche un enorme pessimismo di fondo, si vede?). Ma l'aspirazione fino a poco tempo fa c'era eccome. Mi dicevo che evidentemente non ho un tipo di mentalità adatta alla famiglia e a quanto pare c'era anche altro :)

Spero che quanto sopra non venga visto, come temo, in termini di una specie di copione già visto della persona "che non vuole ammettere che". E' possibile che stia prendendo coscienza di un processo che deve accadere oppure, data l'età, il percorso evolutivo sarà diverso e tornerò a sublimare i lati della mia persona che non so gestire. Tutto è possibile, ma ho cercato di essere sincero con me stesso prima ancora di scrivere. Le pressioni sociali sulla generazione di quelli della mia età sono abbastanza inimmaginabili per chi ora ha 25-30 anni e l'effetto in me, evidentemente, c'è stato tutto.

Detto questo, ancora grazie dei benvenuto e so che superata la soglia di sbarramento :) inaugurerò un paio di topic su argomenti che mi stanno a cuore.

grazie


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo iscritto
MessaggioInviato: sabato 4 giugno 2016, 17:01 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Sono veramente contento che tu sia ancora qui con noi! Ci sarei rimasto male se te ne fossi andato! Quindi di nuovo BENVENUTO!! :D :D
Per una risposta al post, mi ci vuole un po' di tempo, ma in giornata arriva!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo iscritto
MessaggioInviato: sabato 4 giugno 2016, 18:56 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Ciao,
provo a rimettere insieme i pezzi del puzzle, che però sono molto pochi per avere un disegno chiaro. Tutto quello che scrivi, al limite, potrebbe pure essere comprensibile. Il caso limite che ho visto di un uomo che si è riconosciuto gay in età adulta, riguardava un 49enne che, però era sposato dall’età di 21 anni, aveva due figli e aveva anche un buon rapporto con la moglie con una discreta intesa sessuale. Quel signore, in pratica, dopo i 21 anni non si era più masturbato perché aveva quotidianamente rapporti con la moglie. In un caso come quello, la vita familiare e la sessualità etero quotidianamente vissuta con la moglie, e soprattutto l’assenza di masturbazione rendono plausibile l’ipotesi che quel signore non si fosse reso conto della sua omosessualità.
Stando a quello che tu scrivi, certe situazioni sembrano simili a quelle del 49enne, ma tu adotti un nick molto particolare che fa pensare che in tutti questi anni tu non abbia rimosso la sessualità e meno ancora l’abbia vissuta in una relazione etero. È qui che sorge il dubbio. Un ragazzo di 14 anni si rende conto di essere gay proprio dal fatto che le sue fantasie masturbatorie sono orientate verso i ragazzi. Mi chiedo come possa essere possibile che un uomo adulto non abbia fatto una deduzione analoga. Nel caso del 49enne citato sopra il non rendersi conto poteva essere giustificato, ma in una situazione come la tua il non farsi troppe domande sembra quantomeno poco giustificabile.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo iscritto
MessaggioInviato: sabato 4 giugno 2016, 21:00 

Iscritto il: martedì 31 maggio 2016, 18:33
Messaggi: 14
Ho scelto il nick perché a quanto ricordo "wanker" ha anche il significato di sfigato perdente, non solo direttamente sessuale... Dato che la condizione di sfigato è la cifra dominante della mia vita ho pensato a quello. Certamente ho una mia attività sessuale come dire, solitaria, ma non pensavo al principale significato del termine nella scelta del nickname. Un'altra delle conseguenze negative di conoscere male l'inglese, a quanto pare.

Avevo scritto una risposta un po' più articolata poi mi sono accorto che in parte contraddiceva cose che avevo detto. Io sono semplicemente una persona piuttosto confusa; mi sento minacciato dal mondo intero e sotto l'impressione di essere arrivato troppo tardi in molte sfere di azione, anzi, quella sessuale la metterei pure negli ultimi posti. In questo momento sto gridando vendetta alla vita per avermi ingannato e negato buona parte di ciò che può renderla significativa; naturalmente è solo una falsa proiezione mentale ma è quello che provo e posso farci poco. Quindi spero di non essere messo sotto una lente se pure per buone intenzioni, con il fatidico "ma tu avevi scritto che..." o comunque ipotesi di spiegazioni sul perché possa essere arrivato a questa età senza accorgermi di niente. In breve: se provare un sordo senso di invidia per un bell'uomo vuol dire essere consapevole di essere gay ebbene lo sono. Se non è così, evidentemente per molto tempo ho creato un meccanismo di rimozione a prova di bomba.

Su questo aspetto - intendo dire: non sentirsi psicanalizzato - vedremo man mano; spero di sentirmi a mio agio e restare.

Riguardo all'esempio che mi facevi l'esempio della persona sposata (ho letto un po' il forum e forse è anche uno dei partecipanti, se ricordo bene) lo percepisco non perfettamente calzante. In ogni caso poco cambia: alla mia età posso anche scoprirmi pentasessuale, gay o chi sa cosa, tanto nonostante quello che si possa dire e i tanti luoghi comuni come "non è mai troppo tardi", i giochi sono stati tutti fatti. Al massimo mi posso aspettare di trovare qui persone come me, che per usare un eufemismo sono in uno stato di non eccessiva serenità; forse, darsi una pacca sulla spalla è meglio che tenersi tutto nell'animo e soffrire senza un perché.

ciao :)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo iscritto
MessaggioInviato: domenica 5 giugno 2016, 2:04 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Ti chiedo scusa per l'atteggiamento troppo invasivo, capisco che possa dare fastidio. Quanto al fatto che i giochi siano fatti, beh, non lo credo proprio. Certo non si torna a 20 anni ma una bella svolta alla vita si può dare eccome a patto però di mettere da parte i modelli preconfezionati e di mantenere una vera disponibilità agli altri per come sono realmente, cose entrambe non facili.
p.s. se vuoi cambiare nick, basta che tu mi indichi il nuovo nick e procedo.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo iscritto
MessaggioInviato: domenica 5 giugno 2016, 8:35 

Iscritto il: martedì 31 maggio 2016, 18:33
Messaggi: 14
progettogayforum ha scritto:
Ti chiedo scusa per l'atteggiamento troppo invasivo, capisco che possa dare fastidio. Quanto al fatto che i giochi siano fatti, beh, non lo credo proprio. Certo non si torna a 20 anni ma una bella svolta alla vita si può dare eccome a patto però di mettere da parte i modelli preconfezionati e di mantenere una vera disponibilità agli altri per come sono realmente, cose entrambe non facili.
p.s. se vuoi cambiare nick, basta che tu mi indichi il nuovo nick e procedo.


Grazie della premura, ci tengo a dire che il mio discorso è generale e non era necessario scusarsi. Tutte le comunità che sono sotto pressione presentano meccanismi simili (vedo spesso delle somiglianze tra le comunità gay e le prime comunità cristiane del II/III sec.) e io ho capito che l'intenzione di una pur imprecisa ipotesi di ricostruzione del mio passato era buona e il movente costruttivo. Ho solo messo un po' le mani avanti perché a quanto pare e con mia sorpresa già io non conosco me stesso, quindi difficile che in pochi post si possa capire quale sia stata l'evoluzione della mia vita.

Hai ragione sull'essere disponibili verso gli altri, in questo faccio del mio meglio. Non so quanto possa essere utile in quella che per quanto ci si giri intorno alla fine è la sfera sessuale (cito solo quella perché sono totalmente anaffettivo; forse se in futuro il contesto di una discussione lo richiederà parlerò anche di questo aspetto di me) ma spero sia utile.

Riguardo al nick grazie della disponibilità. Ormai mi ci sono già un po' affezionato ma se dovesse in futuro dare un'immagine di me diversa da quella che intendevo... ebbene, sarei tentato di lasciarlo lo stesso dato che raramente vale la pena di interagire con chi si ferma alle apparenze. Però tengo l'idea del cambio nick come piano B, non si sa mai.

ciao :)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo iscritto
MessaggioInviato: domenica 5 giugno 2016, 15:39 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 25 aprile 2016, 22:42
Messaggi: 144
Ciao, e un sincero benvenuto anche da parte mia! Devo prima di tutto dirti che il tuo pessimismo di fondo si riconosce a chilometri di distanza. Devi essere una persona molto malinconica di natura, ma te lo dico con il massimo del rispetto anche perché sei molto più grande di me. Se magari una volta ti andrà di raccontarci più nel dettaglio determinate tue esperienze, sarebbe bello ascoltarti e cercare di darti una mano a capirti di più. Ma nel frattempo, prova a non vederla troppo in questo modo. Mi rendo conto che i condizionamenti sociali, specie per la tua generazione, sono stati innumerevoli e dei rimasugli consistenti rimangono ancora oggi che l'omofobia va pian piano sempre più sparendo, ma davvero, io credo fermamente che non sia mai troppo tardi. Finché c'è vita, c'è speranza, mi dico sempre. Intanto penso che decidere di unirti a questa piccola comunità sia stata una scelta più che saggia, e sono sicuro che, aprendoti con serenità e tranquillità, imparerai anche ad apprezzare di più la vita così come viene, senza timori e blocchi.
Un caro saluto!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo iscritto
MessaggioInviato: domenica 5 giugno 2016, 16:50 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 ottobre 2015, 0:48
Messaggi: 92
Caro endlesswanker, adesso che hai fornito più dettagli noto anch'io una certa confusione, infatti man mano che leggevo e provavo ad immedesimarmi in quel che raccontavi, quel che avevo ipotizzato fino ad un certo punto veniva scompaginato dalla frase successiva. :)
È vero, sembra che quando proviamo a rispondere su una singola problematica, diamo quasi l'impressione di "psicanalizzare" qualcuno, ma alla fine nessuno si permetterebbe mai di farlo, anche perché sarebbe poco serio data la limitatezza del mezzo. Dinanzi ad una problematica così profonda è chiaro che ognuno voglia dare un parere, facendo un confronto con la propria esperienza, in base alla propria sensibilità, e cercando di capire comunque chi si ha di fronte. Ma comunque senza la pretesa di assoluta verità.
A mio parere fare chiarezza sul passato può rivelarsi di cruciale importanza per sapere in che direzione muoversi, altrimenti si rischia di trascinarsi dietro le stesse problematiche, e si resta sostanzialmente fermi. In questo senso parlare con noi degli aspetti che ancora ti rendono confuso può esserti utile, anche se forse non risolutivo.
Noi possiamo cercare di fornirti degli spunti di riflessione, se tu lo vorrai. Quel che hai raccontato di te mi ha fatto venire in mente alcune domande, ma prima di porle preferirei avere un quadro più preciso, perché c'è il rischio che possano essere fuori contesto.
Comunque sia, sarei ben felice se volessi dar seguito all'intenzione di aprire qualche discussione più avanti. :)


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 2 di 2 [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010