Aiuto per amico etero

Presentazioni dei nuovi utenti - benvenuto ai nuovi utenti
Avatar utente
agis
Messaggi: 1017
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda agis » martedì 2 maggio 2017, 7:24

Ecco lo sapevo :lol: Insomma ragazzi quante volte vi dovrò ripetere che se vi fate troppo spritz poi non spritzate manco più voi che siete giovani? 8-) Per una sana e consapevole libidine non lascerei il tasso alcolemico salire sopra 0,8 anche perché se poi vi cuccano con l'etilometro poi lo vedete voi quanto tempo e quanti soldi vi ci vogliono per ricuccarvi la patente e ripulirvi la fedina ^_^.
Vabbè, vabbè Genny, scherzi a parte, visto che mi suona un po' difficile pensare che quando fate queste cose a tre prendiate il bigliettino e vi mettiate, ordinati, in coda uno dopo l'altro, a me parrebbe che momenti di robusta intimità tra di voi già ci siano. E la ragazza notturna del tuo amico lo sa che questi momenti ve li prendete od è un qualcosa che fate a sua insaputa? ^_^

Genny
Messaggi: 73
Iscritto il: mercoledì 22 marzo 2017, 0:21

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda Genny » martedì 2 maggio 2017, 10:40

Purtroppo no, sarebbe stata la prima volta

Avatar utente
agis
Messaggi: 1017
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda agis » martedì 2 maggio 2017, 14:03

E vabbè Genny, orsù, niente è perduto e, ammesso e non concesso che questa ragazza, notturna ma strafica, non abbia canini lunghi, aguzzi e scanalati, visto che, nonostante l'amore per il tuo lui non mi pare che tu ti faccia eccessivi problemi con le ragazze in genere, il fatto che una storiellina a tre la mettiate invece insieme proprio con lei da che cosa è ostacolato? Più da considerazioni tue o da considerazioni del tuo ragazzo? ^_^

Genny
Messaggi: 73
Iscritto il: mercoledì 22 marzo 2017, 0:21

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda Genny » martedì 2 maggio 2017, 19:26

ma va, non lo farebbe mai con la sua ragazza!!!

Avatar utente
agis
Messaggi: 1017
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda agis » martedì 2 maggio 2017, 19:55

Ohibò Genny! :o Non lo farebbe neppure per te e per quella affettuosa amicizia che, invece, mi sembra, ti conceda? ^_^ Beh, insomma, se non è proprio una vampira, anche tu potresti provare a collaborare almeno un briciolo. Invece di schermirti ogni volta che si presenta un'occasione per conoscerla meglio, io, al tuo posto, proverei a farle una corte discreta ma assolutamente visibile e trasparente agli occhi del tuo lui. E poi, in fin dei conti, Genny, quand'anche lei te l'avesse fregato, non potremmo, al limite, negarle un certo buon gusto e non si può mai sapere se una donna dotata di tale buon gusto non possa rivelarsi fonte di gradevoli sorprese anche per noi. Non credi? ^_^

Genny
Messaggi: 73
Iscritto il: mercoledì 22 marzo 2017, 0:21

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda Genny » martedì 2 maggio 2017, 20:20

Conoscendolo credo proprio non lo farebbe mai, e penso nel mondo proprio siano poche le persone che lo farebbe a tre con il proprio amico e la fidanzata.. e quindi quali sarebbero i pro per me a quel punto .. sul distacco che ho da lei mi dispiace ma non riesco proprio a vederli tenersi per mano o robe del genere, già sto male quando sto a letto a pensare che stanno assieme, pensa quando li vedo.. quando ho accettato gli inviti e solo perché avevo troppa voglia di stare con lui... il punto è proprio che quando non ci sto con lui non sto sereno.. quindi quasi tutta la settimana

Avatar utente
agis
Messaggi: 1017
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda agis » mercoledì 3 maggio 2017, 6:18

Beh Genny, anche a me come a molti è capitata questa cosa di sentirsi "tutti incondizionatamente" per una singola persona ed a volte gli aspetti mentali sono di avvincente complessità incluse esperienze di tipo estatico. Il miracolo ovviamente accade quando tu sia ricambiato sullo stesso piano ed allo stesso livello mentale con il quale hai costruito questa potenziale relazione. Se però questo non succede il rischio, a mio avviso, diventa quello di non sentirsi più tutto per quella persona ma di pretendere quella persona tutta per sé. Ne possono nascere desideri di possesso incondizionato e quella gelosia che insorge quando l'amore per il/la partner si ribalta in un odio collettivo per tutti quelli che sentiamo potrebbero sottrarcela/o. Son generalmente cose che, presto o tardi, a prescindere dal genere dei partner, vanno a finir male ed a volte, purtroppo, come ben sanno i giornalisti che si occupano di cronaca nera, anche malissimo. Io ritengo Genny che in un rapporto equilibrato non si possa pensare né di essere tutto per qualcuno né di pretendere qualcuno tutto per sé. Il che equivale a dire che, in un rapporto duraturo, incredibile a dirsi, è giusto mettere in comune molte cose e cercar spazi di mediazione per moltissime altre ma non bisogna neppure starsi sempre appiccicati come francobolli e concedersi qualche piccolo reciproco spazio di libertà :) . Mollala un po' questa presa su di lui dai! Tanto poi quando ce l'hai tutto per te che cosa te ne fai? :lol: :lol:

Genny
Messaggi: 73
Iscritto il: mercoledì 22 marzo 2017, 0:21

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda Genny » mercoledì 3 maggio 2017, 13:10

ti ho detto già starci tutto il giorno assieme e la notte dormirci e tanto per me, ma credimi che,sicuramente io sono quello che cerca di più di vederci, ma non c'è un giorno che lui non mi scriva, e magari io non gli rispondo e dopo due ore lui mi riscrive, quindi è qua il problema agis, anche quando provo a staccarmi un po' lui mi cerca sempre, e già è difficile per me frenarmi a non scrivergli, figurati come posso riuscire a fare lo stronzo con una persona che mi vuole così bene da amico ma non sa che soffro così per lui.. da 3 anni che è così, e forse può andare solon eggio ora che lo avrò anche distante... non so cosa fare agis anche perché non penso che avrò mai le forze di staccarmi diventando freddo o robe del genere con lui, e ho paura che non ne uscirò mai da questa situazione essendo come dici anche tu "drogato" di lui

Avatar utente
agis
Messaggi: 1017
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda agis » mercoledì 3 maggio 2017, 14:03

D'accordo.
Ma a me non pare che alcuno di noi ti abbia mai chiesto od imposto, Genny, di essere distaccato, freddo o stronzo con lui.
Per calmare questa tua scimmia e lenire questo impellente bisogno che parte ti servirebbe esattamente di lui?

La sua bocca? il suo cazzo? il suo culo?...

il suo corpo?

Ma il suo corpo già non te l'aveva dato dormendo insieme a te scusa? ^_^

Genny
Messaggi: 73
Iscritto il: mercoledì 22 marzo 2017, 0:21

Re: Aiuto per amico etero

Messaggioda Genny » mercoledì 3 maggio 2017, 19:11

Ti ho detto, non riesco a stare sereno quando sta scopando con la sua ragazza e io sto a casa a pensare a questo, ci sto male veramente, e mi potrebbe bastare "il suo corpo" ma la cosa è che fra poco non avrò manco più quello, e sentirlo tutti i giorni e non vederlo per mesi mi farà stare sicuramente anche peggio, figurati già mi sta stretto ora che ci sto parecchio assieme figurati dopo... ho pensato io a quella soluzione di elimarlo dalla mia vita forse perché potrebbe essere L unica mia salvezza, anche se è tutto il contrario di quello che voglio staccarmi da lui, però non mi hai Proposto neanche altre soluzioni... e forse non è neanche giusto per me accontentarmi dei suoi "avanzi" anche se ti ripeto è L unica cosa che voglio in questo momento...


Torna a “MI SONO APPENA REGISTRATO NEL FORUM DI PROGETTO GAY”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite