MONSIGNORE VATICANO RIVELA LA SUA OMOSESSUALITA'

Il rapporto fra tematiche gay e religiose, nella vita di sempre
pavloss
Messaggi: 192
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2011, 12:08

Re: MONSIGNORE VATICANO RIVELA LA SUA OMOSESSUALITA'

Messaggioda pavloss » lunedì 5 ottobre 2015, 11:01

Le reazioni che hai visto nascono da un fatto secondo me evidente: gli italiani sono un popolo che non ama le posizioni forti, basta vedere la storia (pure il nostro fascismo rispetto al nazismo era un movimento da operetta).
Se parli chiaro al nostro popolo finisci per essere sospettato più che apprezzato. Il nostro è un popolo per "mezze misure" e soluzioni di compromesso.
Detto ciò è vero che molti faticano e non poco a capire la realtà gay. Al di là di questa "palude" c'è un'ala destra irosa e ipocrita (che va pure a trans) e una sinistra che ha finalmente capito ma è timida. Questa è l'Italia!
Per Hugh: non riesco proprio a leggere i miei messaggi pvt.

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5332
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: MONSIGNORE VATICANO RIVELA LA SUA OMOSESSUALITA'

Messaggioda progettogayforum » lunedì 5 ottobre 2015, 15:43

Adesso dovresti essere in grado di leggere i MP. Se non ci riesci, segnalamelo, ma ci dovresti riuscire. :D

Avatar utente
Gio92
Utenti Storici
Messaggi: 626
Iscritto il: domenica 6 settembre 2009, 18:19

Re: MONSIGNORE VATICANO RIVELA LA SUA OMOSESSUALITA'

Messaggioda Gio92 » giovedì 8 ottobre 2015, 21:32

Siamo sulla buona strada.

Un monsignore che ha CO è una cosa assolutamente da ammirare, soprattutto nel campo della Chiesa, come se io mi buttassi in un fuoco con la benzina addosso!!
Ma stiamo scherzando? Il gesto di quest'uomo è assolutamente esemplare, tra l'altro mi pare che si sia anche spogliato delle vesti. (perdonatemi ma ultimamente seguo la tv poco e niente a causa di molti impegni).

Bisogna dare tempo al tempo, non si puo' pretendere che la società cambi da un giorno all'altro. Le persone che commentano negativamente questa faccenda ci sono ma diciamoci la verità, credo che se questo episodio fosse successo una decina di anni fa le conseguenze sarebbero state ben diverse e molto piu' pesanti.

Io come omosessuale sinceramente mi interesso poco a queste cose, non cerco l'approvazione della Chiesa per mettere in atto certi comportamenti, ognuno è libero di fare ciò che crede.
Non è forte chi non cade, ma chi cade ed ha la forza per rialzarsi!


Torna a “GAY E RELIGIONE”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite