FAMILY DAY

Il rapporto fra tematiche gay e religiose, nella vita di sempre
pavloss
Messaggi: 192
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2011, 12:08

FAMILY DAY

Messaggioda pavloss » lunedì 1 febbraio 2016, 13:41

Fatevi una risata con questo video:

http://youmedia.fanpage.it/video/aa/Vq4xu-SwkAk3si-i

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: FAMILY DAY

Messaggioda IsabellaCucciola » lunedì 1 febbraio 2016, 18:53

Pavloss, mi permetto di linkare questo video nel tuo Topic ( :D ):

Bandierò - Veronika (Lucia Ocone)
https://www.youtube.com/watch?v=XeedSXDy87k
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: FAMILY DAY

Messaggioda IsabellaCucciola » lunedì 1 febbraio 2016, 20:03

pavloss ha scritto:Fatevi una risata con questo video:

http://youmedia.fanpage.it/video/aa/Vq4xu-SwkAk3si-i


Ho visto il video…
A parte il nervosismo iniziale, e l’alzare gli occhi al cielo, rendendosi conto di come siamo ridotti in Italia, ho pensato a una cosa.
Diciamo che non è così semplice far capire a delle persone di una certa età, che l’omosessualità non è una cosa da perversi, o uno stile di vita, o altre idiozie del genere. Per carità, è giusto scandalizzarsi quando si sentono le persone aprire la bocca e far uscire cosa senza senso, però dobbiamo anche pensare che queste persone sono state “educate” in un certo modo, e vengono continuamente “educate”, non solo dalla televisione, ma anche da tutte quelle persone che continuano a dire che i matrimoni gay rovineranno la famiglia (http://www.repubblica.it/politica/2016/01/17/news/unioni_civili_card_bagnasco_family_day_condivisibile-131482387/). Basta poco per capire che questo Family Day, è un qualcosa di contradittorio e ridicolo, dato che vi partecipano politici con più di una “famiglia” (tanto per farci due risate e riflessioni: http://www.direttanews.it/2016/01/30/luciana-littizzetto-il-family-day-sfilata-di-preti-e-politici-divorziati/, https://www.youtube.com/watch?v=ZkCwaQMm_A0).
Però… Mi dispiace scriverlo, ma ho trovato in Rete una riflessione molto interessante, fatta proprio da un gay:
“Il punto è che noi gay parliamo tanto di intolleranza, omofobia e compagnia cantando.
Ma poi se non hai i 19 cm non va bene, se hai la pancia apriti cielo, se non hai le gambe da capitello dorico ti ridono in faccia...
Il motivo fondamentale per cui la gente ci sfotte e si prende paura quando pensa a noi con figli è proprio questo.
Grindr e la meraviglia di "Scambiamo?", la gioia delle discoteche gay con le stanze fatte apposta per scopare.
Servirebbe più serietà, ma quando mai?”
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5332
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: FAMILY DAY

Messaggioda progettogayforum » martedì 2 febbraio 2016, 0:31

Effettivamente le interviste ai partecipanti al family day, più che comiche sono tragiche, il livello di ignoranza è al limite dell'incredibile; è veramente triste pensare che queste persone, quasi tutte adulte o anziane, siano del tutto prive di qualsiasi nozione seria sulla materia per la quale vanno a manifestare. L'ignoranza è la vera nemica dell'omosessualità ma è anche la vera nemica della libertà. Più si è ignoranti più si è manipolabili e si ripetono slogan in modo del tutto acritico. Non aggiungo altro: mi sono cadute le braccia! La scenetta comica postata da Isabella è divertente proprio perché quei modi di fare, purtroppo, sono presi dalla realtà. Meditate gente meditate!

Avatar utente
Geografo
Messaggi: 222
Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 14:45

Re: FAMILY DAY

Messaggioda Geografo » domenica 6 marzo 2016, 11:22

Il video mi ha fatto sorridere, anche se comunque, da una manifestazione supportata da personaggi che hanno idee populiste, che vi aspettate? Che partecipino persone di alta cultura? Sono per lo più persone anziane o molto semplici, e parliamo di una manifestazione supportata da politici come Giorgia Meloni o la Mussolini.

Comunque, tra il "family day" e il "gay pride" io la differenza non la vedo...


Torna a “GAY E RELIGIONE”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite