Adozioni Gay - Perché sono favorevole

In questa sezione verranno messi in evidenza tutti i video segnalati dagli utenti di ProgettoGay; chiunque voglia segnalare un video o discutere dei temi trattati può postare qui
Rispondi
Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Adozioni Gay - Perché sono favorevole

Messaggio da IsabellaCucciola » lunedì 17 febbraio 2014, 18:52

Segnalo questo video, Adozioni Gay - Perché sono favorevole
http://www.youtube.com/watch?v=hOs7A50Tik0
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
Tom
Messaggi: 185
Iscritto il: sabato 21 luglio 2012, 20:23

Re: Adozioni Gay - Perché sono favorevole

Messaggio da Tom » martedì 4 marzo 2014, 16:53

Ricordo questo video, l'avevo commentato esattamente 8 mesi fa, mi ha fatto piacere rivederlo. Riporto qua quanto avevo scritto:

"Vorrei aggiungere che spesso si ritiene che le leggi per le adozioni omosessuali abbiano come unico scopo quello di creare nuovi tipi di famiglie che ora non ci sono quando invece la loro motivazione principale è la tutela di famiglie già esistenti. In Italia sono nell'ordine delle decine di migliaia i bambini che vivono in famiglie omogenitoriali* e non sono tutelati dalla legge perché ad esempio se il genitore non biologico muore, l'altro non avendo potuto adottare il figlio ha su questo gli stessi diritti che ha un estraneo."

Proprio a questo proposito, volendo essere cavillosi e pedanti :mrgreen:, c'è un solo appunto, di tipo lessicale, che farei all'autore di questo ottimo video: il titolo. Ormai è invalso l'uso dell'aggettivo "favorevole" per indicare il proprio sostegno verso ad esempio una legge antiomofobia o verso le adozioni omosessuali o verso l'eutanasia ecc... Secondo me però la parola "favorevole" non è abbastanza incisiva e non dà l'idea dell'impellenza e dell'assoluta necessità di queste leggi, la cui assenza limita gravissimamente i diritti di molte persone. Posso dirmi favorevole alle costruzione di una moschea vicino casa mia intendendo con ciò che se la moschea verrà davvero costruita la cosa non mi creerà alcun problema (come non avrò alcun problema se non verrà costruita) ma verso le leggi antiomofobia o per le adozioni omosessuali o per l'eutanasia ecc... sono molto più che semplicemente ben disposto ad accettarle qualora dovessero essere approvate in futuro: ritengo infatti sia intollerabile, ingiusto e inaccettabile che non ci siano adesso. Questo aspetto, che non è a priori incluso nel semplice "essere favorevoli", è secondo me molto importante da enfatizzare.

*Non si tratta di un fenomeno così raro: negli Usa nel 2005 erano circa 270000 i bambini o i ragazzi con meno di 18 anni che vivevano in famiglie con genitori dello stesso sesso. Il dato è riportato alla fine della seconda pagina di questo articolo: http://web.archive.org/web/200802280245 ... apshot.pdf
"La vita giusta è quella ispirata dall'amore e guidata dalla conoscenza"
(B.Russell)

Rispondi