Piergiorgio Paterlini: Ragazzi che amano ragazzi

In questa sezione verranno messi in evidenza tutti i video segnalati dagli utenti di ProgettoGay; chiunque voglia segnalare un video o discutere dei temi trattati può postare qui
Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Piergiorgio Paterlini: Ragazzi che amano ragazzi

Messaggioda IsabellaCucciola » venerdì 7 marzo 2014, 1:47

Vorrei segnalare questo video sul libro, Ragazzi che amano ragazzi di Piergiorgio Paterlini.
http://www.youtube.com/watch?v=V51yxQE5u4E
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
Nemo
Membro dello Staff
Messaggi: 330
Iscritto il: domenica 6 maggio 2012, 8:57

Re: Piergiorgio Paterlini: Ragazzi che amano ragazzi

Messaggioda Nemo » venerdì 7 marzo 2014, 11:12

Io ho letto il libro e devo dire che non mi è piaciuto molto. Lo ritengo pieno di stereotipi e poco realistico. Insomma ragazzi che conoscevano un sacco di altri ragazzi gay quasi per caso, ai quei tempi poi...bah!
Nemo.
Operatore chat di progetto gay

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5335
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Piergiorgio Paterlini: Ragazzi che amano ragazzi

Messaggioda progettogayforum » venerdì 7 marzo 2014, 11:40

Ricordo che lessi il libro quando ne uscì la prima edizione. Per quel tempo era un libro coraggioso, oltre che serio. Condivido quello che Paterlini dice nel video. Resta però un problema di base legato al fatto che i ragazzi che Paterlini ha intervistato erano comunque disposti ad un'intervista su argomenti come quelli con una persona che per loro era del tutto sconosciuta, il che a 15/16 anni è molto lontano dallo standard dei ragazzi gay non dichiarati. Ma allora non c'era internet e quello era il massimo che si poteva ottenere. Oggi, come Paterlini sottolinea, permane la non visibilità dei gay non dichiarati (cioè della stragrande maggioranza dei gay) nonostante il cambiamento del clima "ufficiale" in tema di omosessualità.
Progetto Gay, con i mezzi tipici della rete ha contribuito a fare emergere la vita reale dei ragazzi gay non dichiarati, ma anche nel caso di Progetto Gay il punto di vista è limitato a ragazzi che sono disposti a raccontarsi su un forum o su una mail, il che significa comunque mettersi in gioco. Il punto di vista è più largo di quello di Paterlini negli anni '80 ma è comunque ancora un punto di vista limitato, anche se la rete ha permesso di vedere all'interno di una realtà che era del tutto inaccessibile fino a pochi anni or sono.
Paterlini ha avuto indubbiamente dei meriti, e gli vanno riconosciuti, ma la società va avanti e le cose dagli anni '80 sono enormemente cambiate.
Aggiungo che anche se Progetto Gay esiste da solo sette anni, avverto già molto chiaro come le cose siano cambiate anche solo in sette anni e dire che sono cambiate in meglio è una semplificazione piuttosto lontana dalla realtà, perché quando non c'era la rete non c'erano nemmeno i rischi legati alla rete.


Torna a “I video della community”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite