Credete nell'amore nato virtualmente? Io si,è successo a me

Coppie gay, difficoltà, prospettive, significato della vita di coppia dei gay
Cielostellato
Messaggi: 32
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2012, 12:12

Re: Credete nell'amore nato virtualmente? Io si,è successo a

Messaggioda Cielostellato » mercoledì 22 agosto 2012, 10:28

Infatti, ed io sostengo la stessa cosa. Le idee possono essere diverse, ma tutte ugualmente valide. Poi è l'esperienza personale che le elabora e ci si può sempre ricredere, in base a ciò che si vive.
Non occorre, nella vita, avere la forza di sognare, ma bisogna semplicemente concedere ai sogni la forza di vivere.

redelmondo10
Messaggi: 36
Iscritto il: giovedì 16 agosto 2012, 20:18

Re: Credete nell'amore nato virtualmente? Io si,è successo a

Messaggioda redelmondo10 » mercoledì 22 agosto 2012, 19:11

Amici qui c’è un problema di fondo!
Il nostro Cielostellato deve inculcare nella testolina del suo moroso che bisogna ben festeggiare i mensilversari. Che giorno è il vostro? Un anno e mezzo…18 mesi, non ne avrete mica saltati troppi!
Mi riconosco in te perché anche io adoro festeggiare ogni sciocchezza che mi capita tra le mani. Dopotutto c’è anche l’antimensirversario il 23 del mese. Ma qui esageriamo. Vi confesso che ora festeggiamo in maniera frugale ci diciamo letteralmente “MENSILVERSARIO” e poi scocca il bacio di gran carriera. La routine a volte semplifica, sintetizza ma in questo caso non mortifica.
Ma voi siete ancora una coppia giovanotta, siete due pulcini, ho capito che tu hai 41 anni o l’ho solo immaginato? E lui quanti anni ha?
Mah fa lo stesso 20…41….35 come me, mi sembra di essere ancora un ragazzino innamorato.
Ti consiglio di avere sempre l’iniziativa se è nella tua indole, anche se prenderai delle batoste.
Fin da subito, no dal secondo mese, il primo si doveva ancora rodare, ho cominciato a fargli dei bigliettini con dedica e disegnino a tema (cose nostre…un po’ difficile da spiegare), ed il bigliettino lo facevo da zero ritagliavo la carta facevo la busta incollavo coloravo…un perfetto scolaretto delle elementari che al posto di fare il bigliettino per la festa della mamma lo fa per il suo moroso. Sono andato a scuola per qualcosa.
Una volta dopo l’altra e così succede che fai breccia, quella volta che scappa il giorno per qualsiasi motivo vedrai che ti verrà chiesto di darne conto.


Forse dovremmo aprire un nuovo argomento “Come attirare a se i morosi con pensierini amorosi tutti particolari”.


Ma soprattutto voglio che racconti la tua storia, primo appuntamento, primo viaggio, prima litigata pugni, botte, pianti, baci… tutto insomma.
Dai non ho voglia di scrivere ho voglia di leggere una bella storia.

Sono andato fuori argomento…

Però sarebbe bello aprire una nuova sezione “I consigli del cuore”. Mi ci vedo già come una vecchia signora in pantofole sulla sua poltrona a rispondere alle lettere delle lettrici che chiedono consigli d’Amore. Avrei già un nome d’arte “Esmeralda”, no troppo gay…Quasimodo, no troppo da gobbo…
Mi basta anche un sì falso e mi impegno in sta cosa…
Sempre più fuori argomento…

Spero che siate tutti felici
Ciao

Cielostellato
Messaggi: 32
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2012, 12:12

Re: Credete nell'amore nato virtualmente? Io si,è successo a

Messaggioda Cielostellato » mercoledì 22 agosto 2012, 19:53

:D :D :D redelmondo, sei proprio un mito, devo ammetterlo!! :D :D :D Io ti dico si alla "posta del cuore" o come vuoi chiamarla...e non è un timido si, ma un si convinto!! :D Però mi fai proprio sorridere, sei divertentissimo e si, convincerò la mia dolce metà a festeggiare come si deve i mesi, ok...ce la farò :D :D :D e poi ok, vedrò di scrivere un pò sulla mia storia...purtroppo, ancora non conviviamo e rispetto alla tua, proprio perchè non ci viviamo sempre come voi, c'è molto meno da dire, a parte che è una storia che dura da meno tempo della tua, però appena posso, ok...lo farò :D ...e poi si, ho 41 anni, lui 37...più grandicelli di voi, ma vabbè... :)
PS scusate tutti per le nostre piccole divagazioni sull'argomento del post :)
Ciao ;)
Non occorre, nella vita, avere la forza di sognare, ma bisogna semplicemente concedere ai sogni la forza di vivere.


Torna a “COPPIE GAY”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti