un brutto periodo

L'accettazione dell'identità gay, capire di essere gay
Avatar utente
875
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37

Re: un brutto periodo

Messaggioda 875 » venerdì 19 luglio 2013, 9:14

Barbara bellissima poesia quella cha hai trovato...dovrei farla leggere, sperando che sia uno spunto per capire e non per sentirsi braccati ..
Cambiare è difficile

Non cambiare è impossibile

Nel cambiare, ti ferisci, rimarrai ferito, rimarrai segnato e non potrai farne a meno

--------------------------------------------------------------------------------------

Essere come il caffè nei momenti più difficili.

boz
Messaggi: 8
Iscritto il: lunedì 1 luglio 2013, 21:57

Re: un brutto periodo

Messaggioda boz » lunedì 14 luglio 2014, 23:23

Ciao ragazzi!
È passato poco più di un anno dal mio primo intervento, volevo fare un aggiornamento a un anno di distanza ma sono stato impegnato il 3 luglio quindi scrivo ora. Sembra una vita fa, o forse un’altra vita, di cose ne sono successe davvero tante. Voglio condividere con voi un po’ della mia storia, spero sia di buon auspicio e di incoraggiamento per altri, come lo sono state molte storie che ho trovato su questo forum :)

Prima di tutto, in questa mia nuova vita c’è D. D è il mio ragazzo, abbiamo fatto 6 mesi il 3 luglio (motivo per cui non sono riuscito a scrivere). La nostra storia è iniziata molto casualmente, in una notte di quasi un anno fa in cui ci siamo conosciuti su chatroulette. Era la prima volta che ci capitavo, pensandolo come un posto frequentatissimo da ragazzi omosessuali. Ho trovato la sua faccia dopo un paio d’ore in cui non avevo avuto il coraggio di parlare con nessuno, lui ha fatto il primo passo e ci siamo scritti tutta la notte. I suoi occhi avevano -e hanno- una luce incredibile, di quella che ti migliora le giornate. Ne restai catturato, ci scambiammo i numeri e iniziammo a parlare con regolarità, entrambi all’inizio delle nostre carriere da gay. Volta per volta eravamo sempre più in confidenza, stesse paure, stesse ansie, stesso intento nel voler vivere serenamente la cosa con qualcuno di serio. Piano piano mi sono innamorato della sua tenerezza e della sua dolcezza, della sua spensieratezza e voglia di stare bene, della vitalità nei suoi occhi. A inizio anno abbiamo deciso di incontrarci. Ricordo troppe cose di quel giorno: come era vestito, gli sguardi imbarazzati, il nostro caffè, il giro nella mia città, le sue tante parole, il suo modo di parlare così tenero. E da lì è cominciato il nostro percorso insieme: mai avrei immaginato di poter vivere così intensamente una storia, di poter avere il suo pensiero fisso in testa per intere giornate, il suo ricordo sempre pronto a strapparmi un sorriso. È una storia a distanza, neanche così grande, e ce la stiamo godendo al massimo. Senza ansie, senza pensare troppo al futuro, vedendo giorno per giorno quello che ne può uscire. Ci sono stati momenti che saranno con me per sempre, fuochi d’artificio, tramonti sul mare, musica alta, parole importanti, pomeriggi passati sul divano abbracciati. Un susseguirsi di immagini e di felicità. A inizio agosto ci faremo 10 giorni tra Inghilterra e Irlanda, non vedo l’ora di fare un viaggio, per la prima volta, con la persona che amo. Mi ha preso e mi ha risollevato, con lui sembra tutto così semplice, probabilmente lo è: un temporale diventa occasione per correre sotto la pioggia. Io non lo so cosa sia l’amore, ma me lo immagino qualcosa di questo tipo :)

Piano piano sono riuscito a dire a diversi miei amici della mia omosessualità. Certo ce ne sono ancora alcuni importanti che non lo sanno e con i quali ho come un freno, un certo imbarazzo. Presto o tardi conto di farcela anche con loro. Coloro che sanno sono ovviamente felicissimi per me, alcuni hanno anche conosciuto D e lo adorano! Purtroppo non mi sento pronto a dire niente in famiglia. È brutto non poter vivere apertamente la cosa, ma non ce la faccio proprio, spesso coi miei ho difficoltà a parlare di argomenti molto più innocui di questo, quindi non credo di essere in grado in questo momento. Vivendo da solo riesco a gestire la mia storia senza alcun problema, certo mi piacerebbe poter vivere anche con loro questa mia felicità di coppia. Presto o tardi faremo anche questo passo.

Ho avuto occasione di approfondire la conoscenza con qualcuno su questo forum e in chat, lunghe notti a scriversi di tante tante cose. Un paio di ragazzi li ho anche conosciuti davvero, nel mondo reale. Tutte persone per bene, in gamba, con una propria storia da mettere a disposizione, sempre disponibili con una buona parola.

Non mi sento di avere consigli da dispensare, ma un paio di cose mi sento di dirle riguardando indietro questo anno. All’inizio, stando dietro uno schermo, mi sentivo di non fare nulla verso il mio obiettivo, accettare e vivere questa parte di me da molti anni sommersa. Mi chiedevo: ok sono su un forum gay, ma cosa cambierà? Mi sentivo in attesa che qualcosa mi cadesse in testa, mi sentivo immobile, mi sembrava di non fare abbastanza. E invece forse, in certi momenti di insicurezza, quelli che sembrano tentativi inutili o piccoli passi sono tutto quello che dovremmo fare. Spesso non è possibile spingerci troppo in là, ma con un po’ di pazienza i piccoli sforzi possono comunque portarci a un grande traguardo.

Non sono mai stato molto attivo sul forum, ma spesso vi leggo e continuerò a farlo :)
Grazie
Buona fortuna
Marco

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5332
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: un brutto periodo

Messaggioda progettogayforum » martedì 15 luglio 2014, 0:43

boz, che post meraviglioso!! GRAZIE!!!
Tu scrivi. "Io non lo so cosa sia l’amore" ma io credo invece che tu lo sappia benissimo!! Quello che descrivi è una storia d'amore ed è una storia bellissima e seria. Un post come il tuo, qui sul forum, potrà dare tanta forza e tanta voglia di andare avanti a tanti ragazzi che possono magari sentirsi scoraggiati e depressi.
Ti auguro di tutto cuore che la tua storia possa consolidarsi e durare nel tempo, perché si sente fortissimo che ti rende felice!! L'amore gay, quello vero, è una cosa meravigliosa!!

Avatar utente
xup
Messaggi: 132
Iscritto il: sabato 6 luglio 2013, 0:02

Re: un brutto periodo

Messaggioda xup » martedì 15 luglio 2014, 1:56

Credo sia tra le cose più belle mai lette :)

Che bello! Queste parole riempiono di luce il mio cuore!

Sii felice, boz e buona vacanza ;)

standby
Messaggi: 31
Iscritto il: venerdì 28 marzo 2014, 15:31

Re: un brutto periodo

Messaggioda standby » martedì 15 luglio 2014, 16:58

Una bellissima testimonianza, complimenti e auguri per il futuro!


Torna a “CAPIRE DI ESSERE GAY”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite