l'ignoranza a volte regna sovrana...

Che cosa sanno e che cosa pensano gli etero dei gay
Stagger_Lee
Messaggi: 23
Iscritto il: lunedì 15 ottobre 2012, 19:29

Re: l'ignoranza a volte regna sovrana...

Messaggioda Stagger_Lee » martedì 16 ottobre 2012, 0:50

SenzaPeso ha scritto:Io non condanno tanto l'ignoranza, non puoi avercela con qualcuno solo perché un argomento non gli interessa e non lo approfondisce... In genere anche i più ignoranti sanno essere aperti all'ascolto se gli spieghi le cose. Quello che è inquietante è l'ignoranza quando viene spacciata per "sapere certo" e diventa una convinzione irremovibile anche davanti all'evidenza del contrario... Più per orgoglio del mettersi in cattedra a tenere conferenze di tuttologia che altro, presumo.


Beh, l'ignoranza però può anche essere debellata se uno si sforza... ma è anche vero che può essere difficile, specie a una certa età...

La differenza fra le due tipologie di persone che hai descritto io la vedo bene già in casa: mio padre è quello "ignorante ma benintenzionato" che si sforza di capire ma fa fatica, lo vedi che fa certe facce se provi a spiegargli che gay =/= animo femminile... mia madre invece è quella che è convinta ciecamente che l'immagine del gay come "donnetta isterica che dà la colpa di tutto all'omofobia" sia quanto più realistico esista al mondo. (E fa così per qualsiasi altro argomento serio... dalla depressione, all'anoressia, al BDSM, etc... non manca mai di renderti partecipe della sua ignoranza spacciando le sue cazzate per oro colato).

fosseluce
Messaggi: 50
Iscritto il: venerdì 7 agosto 2015, 15:41

Re: l'ignoranza a volte regna sovrana...

Messaggioda fosseluce » mercoledì 12 agosto 2015, 16:46

SenzaPeso ha scritto:Io non condanno tanto l'ignoranza, non puoi avercela con qualcuno solo perché un argomento non gli interessa e non lo approfondisce... In genere anche i più ignoranti sanno essere aperti all'ascolto se gli spieghi le cose. Quello che è inquietante è l'ignoranza quando viene spacciata per "sapere certo" e diventa una convinzione irremovibile anche davanti all'evidenza del contrario... Più per orgoglio del mettersi in cattedra a tenere conferenze di tuttologia che altro, presumo.



sante parole!!! non accade solo in materia di omosessualità che qualche "ignorante" salga in cattedra e anche sul pulpito "anche di fronte all'evidenza del contrario" di quel che sostiene.

luce


Torna a “I GAY VISTI DAGLI ETERO”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti