Crea sito
 
Oggi è giovedì 16 agosto 2018, 16:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Lui dorme con la migliore amica in vacanza e io a casa...
MessaggioInviato: sabato 14 luglio 2018, 5:07 

Iscritto il: domenica 19 maggio 2013, 20:26
Messaggi: 169
Ciao ragazzi scusate il disturbo ma vi devo chiedere un consiglio su una questione un pò così..

Sto avendo da oltre 6 mesi ormai una frequentazione assidua con una persona a cui mi accorgo che tengo sempre di più e lei mi sta ricambiando. Mi ha chiesto di andare in vacanza per 10 gg con la usa migliroe amica etero di sempre per fare un pezzo di strada del Cammino di Santiago per la prima volta, ma io rifiutai perchè troppo impegnativo essendo fuori allenamento per camminate ma di certo non mi sentivo di essere un peso morto e nè di dissuadere la vacanza rinunciando a causa mia.
Ora scopro piacevoltemente che nonostante le fatiche è uscito anche il tempo per rilassarsi in spiaggia sull'Atlantico dove stanno passando piacevoli ore e fanno molte foto visitando anche bellissimi posti, mangiando anche cose da dio! ( e qui mi mangio già le mani che non vi dico!).
Il problema è che dopo alcuni giorni ormai a fine vacanza vengo a sapere che nonostante gli alloggi mi dice liberamente che ci dorme assieme: capita infatti che in una stanza con 5 letti di cui uno matrimoniale che avevano trovato hanno dormito comunque tutti e due nel matrimoniale a sua detta per pigrizia (oltretutto dice lui che lei russa anche molto!). La sera prima inoltre lei era chiaramente ubriaco e comunque mi hanno coinvolto in una telefonata in cui ridevamo tutti di gusto!

Il punto è che anche non essendo geloso adesso mi sale un pò di dubbio in passato ha avuto qualche storiella etero da poco.
Io sono portato a credere all'onestà di questa persona perchè gli sto dando molta fiducia ma non vorrei essere in errore e non vorrei comportarmi come un bambino ma da adulto maturo.

Noi tre abbiamo fatto anche qualche cena assieme e ci siamo divertiti a conversare e dividere interessi comuni perchè me l' ha fatto conoscere quasi da subito senza indugio e io l'ho preso subito in simpatia anche se a volte sembra un pò distaccata: infatti per tutta la vacanza ai miei saluti non ha mai risposto direttamente se non tramite lei quando glieli facevo (pure con la videochiamata!).

Quindi voi come trattereste la cosa? Avete esperienze di casi simili? Si potrebbe trattare davvero in un legame così fraterno ( si conosco da oltre 10 anni e lui è più grande di dieci anni esatti di lei) e posso sperare di non essere capitato in qualcosa di poco chiaro? Non vorrei fare stupide domande che siano fraintese ma vorrei affrontare la cosa da adulto senza fare brutte figure anche nell'epoca più libera come siamo e con rispetto reciproco dovuto.

Grazie mille per i consigli che mi saprete dare!

ps. c'è anche da dire che durante l'anno loro si vedono abbastanza perchè vivono vicini in cene o camminate con amici comuni e comunque lui dice che lei a casa sua va di rado proprio.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lui dorme con la migliore amica in vacanza e io a casa..
MessaggioInviato: sabato 14 luglio 2018, 9:41 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5285
Caro Mizio,
che un ragazzo, da quello che dici, non giovanissimo, che frequenti da sei mesi e che tu evidentemente ritieni gay, ma che ha avuto in precedenza anche storie etero, vada in vacanza con una ragazza di 10 anni più giovane di lui e dormano nello stesso letto e si diventano insieme fino ad ubriacarsi … beh, onestamente suona un po’ strano. Un “gay” che sta con te da 6 mesi, non va in vacanza con te ma con la sua amica… non solo, ma un “gay” dorme nello stesso letto con la sua amica, fosse anche in una stanza a 5 letti… Che rapporti questo ragazzo abbia con la sua amica è difficile dirlo ma tu pensi che una ragazza giovane andrebbe in vacanza con un ragazzo “gay” dormendo nello stesso letto, sapendo che quel ragazzo “gay” ha un ragazzo che è rimasto in Italia? Tutto questo non quadra e il fatto che il ragazzo abbia avuto in precedenza relazioni etero fa pensare che sia bisessuale e che non si tratti neppure di una bisessualità con una propensione marginale alla eterosessualità.
Un bisessuale non si presenta mai come tale ai suoi partner, perché sia le ragazze che i ragazzi da lui vogliono una esclusività che un bisessuale non più garantire. Un bisessuale, con un gay si presenta come gay e con una ragazza si presenta come etero, ma non è né una cosa né l’altra e i partner se ne accorgono solo dopo. In genere per un ragazzo gay con un po’ di esperienza non è difficilissimo capire se il suo partner è veramente gay o è bisessuale, perché i comportamenti sessuali di un bisex non sono esattamente sovrapponibili a quelli di un gay, certo però che per arrivare ad avere le idee chiare, senza un discorso esplicito, ci vuole un po’ di tempo. Francamente avrei qualche dubbio (e più di qualche) sul fatto che quel ragazzo sia “gay” in modo esclusivo. Puntare molto su un rapporto con un ragazzo bisessuale, per un gay, è rischioso, perché il bisessuale non si sentirà mai veramente soddisfatto in un rapporto gay esclusivo, perché per lui l’altra metà del cielo è un interesse affettivo e sessuale profondo e ineliminabile.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lui dorme con la migliore amica in vacanza e io a casa..
MessaggioInviato: sabato 14 luglio 2018, 13:25 

Iscritto il: domenica 19 maggio 2013, 20:26
Messaggi: 169
Guarda caro project lui mi ha detto che ci dorme solo assieme che senso ha dirmelo apertamente senza bugie e poi tradirmi?

Ci stiamo frequentando, ci stiamo conoscendo quindi anche la sua amica purtroppo la conosco ancora meno perchè in 6 mesi ci siamo visti con lei 3 volte per pranzi e cene mentre con lui 10 volte.

Io purtroppo l'ho un pò frenato su tante iniziative e anche su questa vacanza perchè non me la sentivo ma ora mi mangio le mani quindi la prossima volta imparo la lezione!

Ecco qui poi cosa dicono:

https://dilei.it/notizie/il-migliore-am ... ti/475286/


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lui dorme con la migliore amica in vacanza e io a casa..
MessaggioInviato: sabato 14 luglio 2018, 17:35 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5285
Francamente l'articolo citato non corrisponde affatto a quello che vedo ogni giorno, è estremamente difficile che un gay (ma parlo di un vero gay, non di un bisessuale!) impieghi (perda) il suo tempo a coltivare un'amicizia femminile, andando in vacanza con la ragazza e dormendo con lei (anche solo dormendo), perché un investimento affettivo di questo genere lo allontanerebbe dal suo obiettivo primario, "se quell'obiettivo primario esiste". Un gay frustrato, libero da impegni sentimentali gay, e in pratica abituato o costretto a passare (perdere) il suo tempo in attese o semplicemente nel non fare nulla, quello sì, potrebbe coltivare amicizie femminili, ma non penso che in nessun caso lascerebbe a casa il suo ragazzo per andarsene con la sua amica. La tendenza a coinvolgerti nel rapporto "di amicizia" con la sua amica sa molto di bisessualità, forse non consapevole (anche se mi sembrerebbe molto strana). In genere i rapporti d'amore, quelli veri, tendono ad essere molto forti e molto esclusivi. Poi, ovviamente, posso benissimo non avere capito nulla e quindi posso interpretare le cose in modo assolutamente inappropriato, su questo non ci piove!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lui dorme con la migliore amica in vacanza e io a casa..
MessaggioInviato: sabato 14 luglio 2018, 18:01 

Iscritto il: domenica 19 maggio 2013, 20:26
Messaggi: 169
Grazie Project ad ogni modo ogni frequentazione è a sè in sei mesi siamo ancora agli inizi perchè io sono anche stato molto diffidente e pauroso e lui mi ha cmq compreso molto glielo ho anche chiesto in faccia e mi ha detto che si sente solo gay!

Io voglio dare anche della fiducia perchè è importante se si rimane sempre sul chi va là non fai vita con nessuno e rimani sempre solo e scontento!!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lui dorme con la migliore amica in vacanza e io a casa..
MessaggioInviato: sabato 14 luglio 2018, 18:24 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5285
Potresti benissimo avare ragione, perché qualche pecora nera (nel senso di qualche eccezione alla regola) esiste, ma sono poche.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lui dorme con la migliore amica in vacanza e io a casa..
MessaggioInviato: martedì 17 luglio 2018, 8:01 

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 22:05
Messaggi: 263
Che possa esistere un rapporto di amicizia fraterno e disinteressato fra di loro è possibilissimo, come è possibile che fra di loro, prima di conoscere te, ci sia stato qualcosa e che quindi il loro rapporto non sia ancora del tutto “risolto”. Quel che comunque mi pare abbastanza chiaro, se ho inteso bene, è che lui non sia ancora disposto a rinunciare a questa solida amicizia per te. In un certo senso si può capire, perché loro si conoscono e si frequentano da molti anni, quindi c'è un legame molto forte, mentre con te il rapporto è ancora molto acerbo e tutto da costruire.
Se poi tu, come affermi, lo freni e metti ostacoli, certo non lo aiuti a compiere una scelta.
Che lei possa essere diffidente o distaccata con te è altrettanto comprensibile, perché se fra te e lui dovesse nacere un legame più stretto, sarà lei a farne le spese.


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010