Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Solitudine, emarginazione, discriminazione, omofobia...
ccarr
Messaggi: 76
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2016, 16:05

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da ccarr » mercoledì 17 ottobre 2018, 14:51

agis ha scritto:E vabbè siamo alle solite c-carr :) .
Quoto, agis.. con molto affetto :)
c-carr

Avatar utente
agis
Messaggi: 1097
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da agis » mercoledì 17 ottobre 2018, 16:15

Yoo hooo ciao ccarrino! Grazie per l'affetto :O)***
E così, alla fine, ti sei fatto il gigoletto...
ma non sei rimasto soddisfatto.
K, k col gigoletto le possibilità di valorizzazione negativa son parecchie.
Di una tra le tante cantò, ad esempio, il poeta genovese:

Via del Campo ci va un illuso
a pregarla di maritare
a vederla salir le scale
fino a quando il balcone è chiuso
...

^_^

marmar77
Messaggi: 151
Iscritto il: venerdì 10 marzo 2017, 21:43

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da marmar77 » mercoledì 17 ottobre 2018, 22:28

@c-car : che forza aprirti in questo modo e guardare in faccia le proprie sofferenze! Avrai avuto un'infanzia difficile, come molti altri ragazzini esplicitamente gay,ma ora sei grande e i tempi sono cambiati. Probabilemente essere macho fa rimorchiare dippiù...ma conta fare a gara a chi ha più ragazzi oppure è meglio trovarne uno che oltre alle apparenze, cerca la sostanza? Hai provato sulla tua pelle cosa vuol dire essere succube di ignoranza e cattiveria, oramai sei in grado di capire che certe cose bisogna farsele scivolare addosso perchè è il tuo rimuginarci sopra dà loro importanza.
Un caro saluto

k-01

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da k-01 » mercoledì 31 ottobre 2018, 22:14

questi "cosiddetti" gay al maschile rimorchiano di più, sono più desiderati, e nessuno (almeno nella mia esperienza) è attratto da chi per qualche motivo "sembra".
Non credo c'entri molto la geografia e ti assicuro che non è affatto come credi. Potrei farti mille esempi di persone la cui omosessualità si può intuire dal modo di fare e comportarsi che rimorchiano tanto quanto quelli che sembrano etero, e/o che sono fidanzatissimi.
Probabilmente hai avuto esperienze molto limitate e negative anche legate forse al tuo carattere.
Il punto è che non ti piace sembrare o apparire gay non perché pensi di avere minori possibilità di successo in ambito sentimentale o sessuale, ma per altre ragioni che riguardano l'accettazione.
T'invito ad allargare le tue esperienze, così potrai facilmente trovare anche molte conferme a ciò che sostengo.

ccarr
Messaggi: 76
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2016, 16:05

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da ccarr » lunedì 5 novembre 2018, 15:10

@agis: grazie per la dedica del grandissimo De Andrè, mi sono commosso veramente!

@marmar77: grazie per aver riconosciuto la mia forza! Devo fare però il passo successivo, "dimenticare"

@k-01: spero sia così, che la geografia non c'entri nulla, quando avrò la possibilità di andar via di casa seguirò il tuo consiglio di fare esperienze nuove (cercando di non farmi condizionare dalle precedenti)

Semplicemente, grazie a tutti <3
c-carr

Avatar utente
agis
Messaggi: 1097
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da agis » martedì 6 novembre 2018, 10:11

ccarr ha scritto:@agis: grazie per la dedica del grandissimo De Andrè, mi sono commosso veramente!
Figurati. Il problema delle/degli escort è trasversale. Personalmente non ho mai provato un ragazzo a pagamento perché sentivo di non aver bisogno di conferme in tal senso. Mi capitò però, quando avevo circa la tua età, di relazionarmi con una giovane in una casa d'appuntamenti di lusso in quel di Genova. Il costo era spropositato per le mie povere finanze ma l'esperienza fu molto positiva e non soltanto perché le ragazze erano molto ben pagate per essere gentili ... ^_^

Bocca di Rosa né l'uno né l'altro
Lei lo faceva per passione


:lol:

ccarr
Messaggi: 76
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2016, 16:05

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da ccarr » lunedì 3 dicembre 2018, 20:41

agis ha scritto:
martedì 6 novembre 2018, 10:11
ccarr ha scritto:@agis: grazie per la dedica del grandissimo De Andrè, mi sono commosso veramente!
Figurati. Il problema delle/degli escort è trasversale. Personalmente non ho mai provato un ragazzo a pagamento perché sentivo di non aver bisogno di conferme in tal senso. Mi capitò però, quando avevo circa la tua età, di relazionarmi con una giovane in una casa d'appuntamenti di lusso in quel di Genova. Il costo era spropositato per le mie povere finanze ma l'esperienza fu molto positiva e non soltanto perché le ragazze erano molto ben pagate per essere gentili ... ^_^

Bocca di Rosa né l'uno né l'altro
Lei lo faceva per passione


:lol:
Perdona la stupidità della mia domanda, come mai sei andato con una prostituta donna in passato? Sei bisessuale? Volevi semplicemente provare l'esperienza? Oppure eri ancora "questioning" in quel momento?
c-carr

Avatar utente
agis
Messaggi: 1097
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da agis » martedì 4 dicembre 2018, 3:03

ccarr ha scritto:
lunedì 3 dicembre 2018, 20:41
agis ha scritto:
martedì 6 novembre 2018, 10:11
ccarr ha scritto:@agis: grazie per la dedica del grandissimo De Andrè, mi sono commosso veramente!
Figurati. Il problema delle/degli escort è trasversale. Personalmente non ho mai provato un ragazzo a pagamento perché sentivo di non aver bisogno di conferme in tal senso. Mi capitò però, quando avevo circa la tua età, di relazionarmi con una giovane in una casa d'appuntamenti di lusso in quel di Genova. Il costo era spropositato per le mie povere finanze ma l'esperienza fu molto positiva e non soltanto perché le ragazze erano molto ben pagate per essere gentili ... ^_^

Bocca di Rosa né l'uno né l'altro
Lei lo faceva per passione


:lol:
Perdona la stupidità della mia domanda, come mai sei andato con una prostituta donna in passato? Sei bisessuale? Volevi semplicemente provare l'esperienza? Oppure eri ancora "questioning" in quel momento?
E' una domanda come un'altra ccarr. Semplicemente volevo provare l'esperienza in quanto a 24-25 anni ne avevo già avute di non mercenarie con ragazzi e ragazze ma con le ragazze non si era mai arrivati ad una genitalità vera e propria del rapporto vista la mancanza di drive da parte mia e l'ipocrisia di quei tempi che trovi ben descritta nel manuale di project che c'è ovviamente passato anche lui quanto e forse più di me nel senso che noi baby boomers vivemmo già, almeno in parte, le conseguenze del 68 nell'età di sviluppo della maturità sessuale. :)
Circa la bisessualità, dovessimo stabilire un continuum da 1 a 100, in uno dei test di project son risultato gay all'84%.
A mio avviso si fa prima a dire che forme di prossemica con le ragazze anche spinte fino al limone non mi disturbano minimamente ed anzi possono essere molto piacevoli in caso di corrispondenza di amorosi tratti e di amorosi sensi ma, complessivamente, manca con le ragazze il turn on che determina l'erezione ed il rapporto oro-genitale che costituisce in genere un potente turn-on per gli amici etero e bisessuali è per me invece un turn off severo. Onde per cui chiamami pure gay quanto ti pare e piace 8-)

Avatar utente
agis
Messaggi: 1097
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da agis » martedì 4 dicembre 2018, 11:55

... o, se preferisci, omocurioso ^_^

Tanto tutte le volte che credo di averne inventata una scopro con immenso piacere et sollazzo che c'è già qualcuna/o che l'ha già inventata e vissuta prima di me.

Ora però spiegami un po' tu come si permettano costoro di aver pensato/vissuto/detto queste cose prima di... (D)io :lol:

ccarr
Messaggi: 76
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2016, 16:05

Re: Non ci riesco... (scusate lo sfogo!)

Messaggio da ccarr » martedì 4 dicembre 2018, 13:56

agis ha scritto:
martedì 4 dicembre 2018, 11:55
... o, se preferisci, omocurioso ^_^

Tanto tutte le volte che credo di averne inventata una scopro con immenso piacere et sollazzo che c'è già qualcuna/o che l'ha già inventata e vissuta prima di me.

Ora però spiegami un po' tu come si permettano costoro di aver pensato/vissuto/detto queste cose prima di... (D)io :lol:
Non te lo so spiegare, diciamo che forse la sessualità è qualcosa di fluido, resta il fatto che comunque l'esperienza tua con la escort è stata comunque positiva, a un altro potrebbe fare proprio schifo. Boh, non siamo tutti uguali
c-carr

Rispondi