Se sono ancora umano

Romanzi, racconti, poesie, canzoni e componimenti di ogni genere scritti dai ragazzi del Progetto
Rispondi
Davide94
Messaggi: 86
Iscritto il: domenica 10 dicembre 2017, 20:30

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da Davide94 » venerdì 21 dicembre 2018, 17:18

Poesia tanto sofferta quanto perfetta. Grazie, holden.

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5439
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da progettogayforum » venerdì 21 dicembre 2018, 20:07

Holden, quello che ammiro nei tuoi scritti è la volontà di resistere, di guardare lontano, di amare nonostante tutto, di amare la vita di questo pazzo mondo. Il tuo strumento è una penna, ma dietro la penna c'è un'anima e la penna scrive poesia. Grazie Holden!

holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » sabato 29 giugno 2019, 23:26

Voglio scusarmi per non aver più scritto nel forum. Nel periodo peggiore
della mia vita questo è stato l'unico luogo in cui io mi sia sentito a casa.
Un disagio mentale piuttosto serio ha rallentato e compromesso il corso
della mia vita per circa quindici anni. Poter scrivere di me dentro il forum,
mi ha aiutato a lottare per trovare la forza di reagire ai miei disturbi.
In questi ultimi mesi sono riuscito a ritrovare un equilibrio e una stabilità
emotiva. Posso dire con gioia di essermi riappropriato della mia umanità.
Voglio ringraziare project per la sua presenza in ognuna delle occasioni
in cui ho scritto di me, per il suo sostegno costante, per la delicatezza con
cui ha affrontato tematiche per me piene di sofferenza.
Voglio ringraziare tutti quelli che si sono soffermati a leggere qualcosa
scritto da me. Per me ha fatto la differenza nel riuscire comunque ad
attribuire un valore positivo ad una esistenza a lungo dimezzata.
Grazie di cuore per la vostra sensibilità.






Le declinazioni dell'amore

Ho sempre desiderato, anzi direi decisamente sognato, di legarmi a qualcuno
per l'eternità, di amare così tanto una persona da voler spezzare i vincoli del
tempo e le leggi della vita e della morte. Ho sempre pensato che dovesse
essere una donna l'oggetto esclusivo del mio amore, per lo meno sin quando
non si è palesata in me una potenziale bisessualità.
Ma in questo preciso istante non ne sono più così convinto. Perchè l'infinito,
l'andare oltre alla morte, dovrebbe essere un diritto esclusivo
di amanti che si promettono amore eterno, proprio non saprei
giustificarlo. Io non so come sia fatto l'amore per una donna o per un uomo,
ma so per certo d'aver incontrato una persona che ha fatto la differenza nella mia vita,
un essere umano di sesso maschile, che per un tratto della mia strada su
questa terra ho considerato il mio migliore amico, un mentore, un fratello.
Non ho più sue notizie da troppo tempo, dal giorno in cui si è trasferito
all'estero. Non ho fatto in tempo a chiamarlo amico, intendo di fronte a lui.
Non ho fatto in tempo a confidargli che essere suo amico e' stata la gioia
più grande di tutta la mia vita. So che il codice sociale relativo all'amicizia
non lo prevede, ma a me sarebbe piaciuto comprare un pallone, uno di
quelli scarsi con cui avevamo giocato centinaia di volte, scrivere sopra i
nostri nomi, e lanciarlo in mare dopo aver promesso di continuare a ridere,
giocare, parlare di noi, per tutta la vita e oltre. Mi fa star male non averlo
fatto. Gli esseri umani sono legati tra loro in molti modi diversi, ma pochi
hanno il coraggio di sfidare gli amanti nel rendere eterno il proprio legame.
L'amore non viene inventato dalle parole, però sono quest'ultime,
le parole a disposizione dell'umanità, a permettere a una sorella, a un amico,
a un padre di rendere manifesto il proprio amore. Ed è l'amore dichiarato
che salda i rapporti oltre il quotidiano, sospingendoli verso un vincolo
eterno.

Avatar utente
riverdog
Messaggi: 297
Iscritto il: venerdì 9 luglio 2010, 0:27

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da riverdog » domenica 30 giugno 2019, 0:23

Il mio cervello è completamente andato in tilt cercando di stabilire una sorta di "preferenza emozionale" tra la intro e lo scritto successivo... :-)
Speriamo la situazione possa migliorare sempre più, ma non smettere di scrivere Holden, ché hai veramente un gran talento!

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5439
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da progettogayforum » domenica 30 giugno 2019, 23:14

Vorrei ringraziarti, Holden, per quello che hai scritto, perché sono cose che mi rasserenano e mi fanno sentire profondamente felice. Le cose che scrivi, pure nei momenti peggiori di depressione, si concludono sempre, e sottolineo sempre, con una vena di speranza, c’è al fondo un bisogno d’amore, di verità, di contatto, e tutto questo è bellissimo, c’è una dimensione umana vera, tormentata, ma capace di reagire e di non farsi schiacciare. Le tue poesie sono un insegnamento morale nel senso più serio del termine, non sono parole, e si sente benissimo, c’è l’esperienza di una vita di dolore e un desiderio profondo di riscatto, non un perdersi ma un ritrovarsi e c’è il coraggio della verità.

Una proposta concreta: vedendo il successo della raccolta delle tue poesie nella biblioteca di Progetto, notevole perché i lettori di poesia, in genere, sono pochissimi, vorrei cercare di rimettere insieme “tutte le tue poesie” presenti su Progetto, così si potrebbe completare il volume che già c’è e se ne potrebbe fare un’edizione in .ePub che consentirebbe di leggere il libro anche dagli smartphone, avrei però bisogno della tua collaborazione per rivedere i testi, per metterli in un ordine che tu ritieni il migliore o per lasciarli in ordine cronologico e poi potresti scrivere un’introduzione. Che ne dici?

holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » lunedì 1 luglio 2019, 22:31

Grazie mille riverdog , quello che hai scritto mi ha regalato un sorriso :-)
Scrivere mi ha aiutato a ritrovarmi, non credo di poterne fare a meno :-)
Sto meglio, e sono davvero contento del tuo augurio.




Project, grazie. La tua è un'idea bellissima.
Sono molto felice :-)
Dopo aver letto il tuo messaggio ho iniziato a scrivere un testo che potrebbe introdurre
tutti gli altri e in qualche modo legarli tra loro. Ma mi piacerebbe che fossi tu a scrivere
l'ntroduzione, sempre che tu sia d'accordo. Quello che hai scritto nell'ultimo messaggio
e non solo, parla di me in un modo che io non sarei in grado di raccontare
I testi potrebbero mantenere un ordine cronologico...
Sono pronto a rivedere i testi, ma le tue indicazioni su dove intervenire sarebbero preziose.
Da solo finirei probabilmente per stravolgerli inutilmente.
Ti invierò la mia e-mail al tuo indirizzo di posta.

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5439
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da progettogayforum » martedì 2 luglio 2019, 10:20

Grazie Holden!!

Comincerò stasera a cercare gli altri testi non compresi nel libro, devo ristrutturare un po' il libro tecnicamente ma non ci vorrà molto, spero di essere in grado di mandarti il volume integrato entro più o meno una settimana. Produrre il nuovo in formato .ePub richiederà poco tempo, in questo modo le tue poesie saranno accessibili molto comodamente via smartphone e potranno trasmettere un messaggio positivo a tante persone! Quando vuoi, fammi avere lo scritto di introduzione via mail, l'indirizzo lo trovi nella home del forum a "contatta project"
Aggiungo che sono proprio felice si sentirti così!
Un abbraccio.
Project

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5439
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da progettogayforum » giovedì 4 luglio 2019, 19:53

Ciao Holden, ho fatto una prima bozza della nuova raccolta, in cui ho già inserito le poesie dal 2013 al 2017 compreso, devo ancora aggiungere le poesie del 2018 e quelle del 2019:
http://gayproject.altervista.org/holden78_generale.pdf
Una volta finita l'edizione in .pdf passerò a quella .ePub immediatamente scaricabile su smartphone.
Penso che le tue poesie siano proprio un documento raro di umanità. La poesia è soprattutto verità e la verità è propri ciò colpisce nella lettura. Ho in mente diversi elementi per fare una presentazione come si deve, ma ancora ci devo lavorare sopra.
Un abbraccio!

holden78
Messaggi: 238
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 21:50

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da holden78 » venerdì 5 luglio 2019, 22:00

Grazie project

Io sto cercando di scrivere un testo che
in qualche modo racconti che cos'è
per me " Se sono ancora umano"
Mi servirà ancora qualche giorno
Te lo invierò via e-mail
Ciao e grazie mille.

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5439
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Se sono ancora umano

Messaggio da progettogayforum » venerdì 5 luglio 2019, 23:29

Tranquillo, quando puoi va benissimo! Intanto ho preparato anche la raccolta in formato pre.ePub, e sto cercando di mettere insieme le idee per una mia presentazione. Il testo che avevo caricato, adesso è online completo, aggiornato e corretto ( http://gayproject.altervista.org/holden78_generale.pdf ), quando puoi, rileggilo e se ci trovi errori, omissioni o cose non ben fatte, dimmi come correggerle e procederò al più presto!
Un abbraccio.
Project

Rispondi