una meravigliosa storia di 9 anni...

Donne innamorate che non vogliono perdere il loro compagno neppure se è gay
shila
Messaggi: 34
Iscritto il: sabato 4 dicembre 2010, 17:13

una meravigliosa storia di 9 anni...

Messaggioda shila » sabato 4 dicembre 2010, 18:40

Ciao a tutti..sono nuova del forum e vi voglio raccontare la mia storia,per condividerla e sapere cosa ne pensate.

Ho 30anni, di cui 9 trascorsi meravigliosamente con il mio ragazzo,mio coetaneo.Ci amiamo da morire,oggi come il primo giorno se non di più...Lui mi fa stare bene,condividiamo gli stessi interessi,ci divertiamo insieme,siamo sempre stati l'uno l'appoggio dell'altra,amiamo stare insieme seppur rispettando gli spazi dell'altro. Insomma,un amore perfetto,fatto di rispetto e condivisione,con un progetto di vita insieme.
Eppure la sessualità è sempre stata un problema. Per lui era la prima storia,quindi non mi sono stupita se i primi approcci sono arrivati dopo molti mesi e in modo impacciato..col passare degli anni però la situazione non cambiava,lui si rifiutava di avere rapporti completi ma io sentivo che mi desiderava,e io desideravo lui..Mi sono venuti cmq mille dubbi:non gli piacerò abbastanza?sarà gay?Mi ha confidato poi di avere una piccola malformazione al pene,così dopo un altro anno è riuscito a convicersi a fare l'intervento.Mi aspettavo che da quel momento in poi sarebbe cambiato qualcosa..e invece no!!anzi,è peggiorata!Gli approcci sono quasi scomparsi..e devo ammettere che è anche colpa mia perchè era nato in me uno stupido istinto di vendetta..del tipo:non è che ora te la do appena me la chiedi!stupido,lo so..
Io ho pù volte insistito per capire ma lui si è sempre rifiutato di affrontare l'argomento.Mi sono sentita anche stronza perchè lo stavo pressando,così alla fine ho lasciato perdere,mostrandomi sempre molto comprensiva.Di fatto da allora siamo stati benissimo insieme ma eclissando il sesso.
In tutto ciò c'è da dire che lui,sin da ragazzino, ha ricercato delle amicizie maschili molto forti,quasi morbose..Mi ha confidato recentemente che ha provato più gelosia per loro che nei miei confronti.
Nell'ultimo anno,quando il nostro progetto di vita insieme si stava concretizzando in una casa,lui ha iniziato a manifestare stati d'ansia e a sentirsi insoddisfatto di tutto,posticipando il più possibile la scelta di convivenza.Si è inoltre allontanato da me e dagli amici di sempre per passare i fine settimana in una città vicina con nuovi ragazzi che ha conosciuto da poco.Ora da un paio di mesi sta andando da uno psicologo,che tra le altre cose lo sta facendo riflettere sulla sua identità sessuale.Ora è molto confuso,dice di non aver mai provato attrazione per un uomo ma ha il dubbio che forse non se l'è mai concesso;attualmente sente di non provare attrazione nè per uomini nè per donne. Adesso ci siamo presi un periodo di pausa,così che ci si possa chiarire le idee..Lui continua a frequentare i nuovi amici(di cui uno forse è gay)ed io..sono terrorizzata!Lo amo e voglio che sia felice,ma sono spaventata perchè se lui si scoprisse omosessuale non potrei smettere di amarlo ma allo stesso tempo non sarebbe giusto continuare la nostra storia...

Sarei felice di sapere cosa ne pensate..sto malissimo e ho bisogno di avere un parere da persone che hanno esperienze di vita che ci possano aiutare...
Grazie...

Avatar utente
serpentera
Messaggi: 430
Iscritto il: martedì 24 agosto 2010, 19:37

Re: una meravigliosa storia di 9 anni...

Messaggioda serpentera » sabato 4 dicembre 2010, 21:31

Cara shila,gli elementi che hai fornito non sono sufficienti a confermarmi se lui sia gay o meno...Nel caso il tuo ragazzo lo fosse la miglior cosa da fare,se davvero ci tieni a lui,è permettergli di essere felice,quindi lasciare che segua il suo cuore...La peggior cosa,invece,sono le scenate di gelosia o tentare di sedurlo nella speranza che quest'ultima cosa possa "riconvertirlo":al contrario lo irriteresti molto di più,magari perdendo anche la sua amicizia...
Capisco cosa provi in questo momento,capita anche a noi gay che il ragazzo di cui ci innamoriamo perdutamente e che magari seguiamo invano per anni ed anni alla fine è etero,ed in quei casi non possiamo farci assolutamente nulla,soltanto metterci il cuore in pace sebbene i primi periodi si soffra tremendamente...
Io ho questa idea:la società in cui viviamo ci vuole tutti uguali e costringe i gay a nascondere la loro vera sessualità perchè ritiene che c'è soltanto un orientamento sessuale "giusto".Quindi capita che giovani cresciuti in un ambiente dove il gay è visto come un malato,un pervertito,contronatura e deriso da tutti,scelgono la strada che a prima vista sembra la più facile:quella di una vita da finto etero.Spesso questi ragazzi reprimono a tal punto la loro omosessualità da convincersi di amare le ragazze ma,alla lunga la loro vera natura ritorna prepotentemente a galla.Questo problema non si porrebbe neppure se la società lasciasse l'uomo libero di esprimere i propri sentimenti e mostrare in pubblico le proprie emozioni...

In attesa dell'intervento di chi,qui sul forum,può spiegarti meglio la situazione dall'alto della sua esperienza(project ce l'ho con te! :P ),ti faccio un enorme in bocca al lupo e ti do' il mio benvenuto sul forum! :)

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2397
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: una meravigliosa storia di 9 anni...

Messaggioda Alyosha » domenica 5 dicembre 2010, 9:44

Come mai hai postato lo stesso messaggio in due sezioni diverse? ... Ad ogni modo ti ho già risposto prima. In bocca al lupo per tutto

shila
Messaggi: 34
Iscritto il: sabato 4 dicembre 2010, 17:13

Re: una meravigliosa storia di 9 anni...

Messaggioda shila » domenica 5 dicembre 2010, 13:49

Si,hai ragione..errore mio...
Comunque grazie mille...

tre.4
Messaggi: 16
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 23:51

Re: una meravigliosa storia di 9 anni...

Messaggioda tre.4 » lunedì 10 gennaio 2011, 1:13

ciao sheila non sai quanto ti capisco, mi dispiace molto e spero che tu riesca a trovare la tua serenitn...anche io vivo una stria simile alla tua, e ho scritto un topic simile a questo in questa sezione el forum, mi piacerebbe che tu lo leggessi =)


Torna a “SE UNA DONNA AMA UN GAY”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti